Home » Economia & Caste » Giovani pazzi per le opzioni binarie

Giovani pazzi per le opzioni binarie

Quella dei giovani per le opzioni binarie e, più in generale, per il trading online è una passione che sta sorprendendo perfino gli addetti ai lavori. Negli ultimi anni, infatti, un sempre maggior numero di ragazzi si sta avvicinando al mondo degli investimenti finanziari e, in molti casi, con un buon successo.

Non a caso un gruppo di studenti italiani (dell’università della Luiss di Roma) si è affermato in una competizione internazionale dedicata al trading online. Ma è proprio nel campo delle opzioni binarie che si sta manifestando l’interesse maggiore.

Questo strumento di trading infatti, è versatile e con scadenza di breve termine e, forse, proprio questi sono gli aspetti che attirano, più di altri i ragazzi.

Le opzioni binarie come forma di investimento

Il successo di questa forma di investimento ha fatto si che sul web nascessero numerosi siti dedicati all’argomento molti dei quali, però, non sono in grado di fornire un’informazione di qualità. Spesso, infatti, passa il concetto che guadagnare con le opzioni binarie sia facile e alla portata di tutti, anche di coloro non abbiano alcuna esperienza in materia. Purtroppo sappiamo bene che non è così.

Chi vuole investire nelle opzioni binarie deve avere una preparazione tecnica di alto livello, una buona conoscenza in materia di analisi tecnica e una predisposizione naturale ad utilizzare strumenti di speculazione finanziaria.

Inoltre bisogna saper sviluppare, testare e ottimizzare una buona strategia di investimento e saper utilizzare correttamente un conto demo. Infine bisogna ricordare che, con il trading binario, è possibile investire su molti asset differenti: materie prime, valute, azioni e indici.

Proprio per questo è fondamentale che il trader abbia una buona conoscenza di base sui fondamentali fattori di influenza dei singoli asset. Come abbiamo detto sul web esistono molte guide interamente dedicate all’argomento ma non tutte sono di qualità. Una delle poche che abbiamo riscontrato essere davvero eccellente è questa guida: http://www.europar2010.org/opzioni-binarie .

Opzioni binarie: la strategia

La strategia gioca un ruolo chiave nell‘investimento in opzioni binarie. Questa tipologia di trading, infatti, comporta un grande rischio per l’investitore in quanto si tratta di uno strumento di speculazione.

Va ricordato che con le opzioni binarie quando il trade va a buon fine si guadagna, mediamente, da un minimo del 70 ad un massimo del 90%, mentre quando il trade è negativo si perde tutto il capitale investito.

Una buona strategia di investimento deve permettere di ottimizzare al massimo questo aspetto e offrire la giusta soluzione per minimizzare il rischio. Con una strategia per le opzioni binarie andrò ad automatizzare molti aspetti dell’investimento cercando di allontanare la componente emozionale.

Ovviamente una buona strategia va prima testata su un conto demo, ossia un conto di trading gratuito che viene messo a disposizione del trader e che permette di operare sul mercato con soldi finti, quindi senza originare perdite o guadagni.

Opzioni binarie: il broker

Anche la scelta del broker è un aspetto molto importante che può stravolgere il risultato dei tuoi investimenti in opzioni binarie. Ancora una volta torniamo a ripetere che devi scegliere un broker regolamentato da un organo di vigilanza internazionale in modo da non dover fare i conti con possibili truffe, come accaduto ad alcuni “sprovveduti” trader.

Inoltre bisogna sempre valutare la piattaforma di trading e, altro aspetto fondamentale, l’eventuale pagamento di commissioni. A questo proposito ci sentiamo di consigliare il broker di opzioni binarie OptionTime, uno dei massimi player del settore, nonchè una piattaforma di trading di comprovata eccellenza.

OptionTime, infatti, è uno dei pochissimi broker per le opzioni binarie ad avere una piattaforma di trading che integra tutti gli strumenti di analisi tecnica nello stesso pannello. Un vantaggio enorme che ti permette di analizzare velocemente un asset e di capire se, come e quando investire su di esso.

Un altro broker valido nel campo delle opzioni binarie è TopOption che dalla sua ha un basso deposito minimo iniziale. Con soli 100 euro è possibile aprire un conto di trading binario professionale e, proprio per questo motivo, è una delle piattaforme più amate dalle persone. Infine ci sembra doveroso accennare anche a 24Option, considerato il leader nel campo delle opzioni binarie, e l’unico broker ad offrire la possibilità di fare social trading.

Loading...

Altre Storie

Legge 104, novità per familiari che assistono anziani e disabili

Sono in arrivo tante novità e benefici per chi vorrà avere accesso alla legge 104 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *