Home » Politica & Feudalesimo » Giunta Lombardia: PDL contro la Ferrari “meglio la Minetti”

Giunta Lombardia: PDL contro la Ferrari “meglio la Minetti”

nicole-minetti-lombardiaIl nome di Paola Ferrari (nota conduttrice de La Domenica Sportiva la domenica sera su Rai2) non è andato proprio giù a molti in seno al Pdl lombardo. La giornalista Rai era stata beneficiaria della delega alla Cultura. Ma come si può leggere anche dalla pagine del quotidiano “Libero”, pagine di Milano crescono i malumori all’interno del Pdl. “Gli stessi azzurri mostrano perplessità. A tal punto che ieri più di un big lombardo del partito, dietro garanzia di anonimato, sintetizzava così il malumore crescente verso la conduttrice Rai: «A questo punto era meglio tenersi la Minetti».

Le riflessioni sono controverse: c’è chi si mostra molto scettico e chi sottolinea come il nome della Ferrari rientri in una promessa di rinnovamento. Ma in ogni caso alla giornalista, dopo il primo altolà del Popolo della Libertà, era già stata tolta la delega alla Cultura perché sprovvista di laurea. Ora per la conduttrice televisiva potrebbe essere pronto un altro ruolo. Sempre dalle pagine di Libero emerge che: “Più probabile, a questo punto, uno spacchettamento della competenze con Fiera e marketing affidate al volto televisivo. L’ultima parola, dopo il parere negativo del neogovernatore Roberto Maroni, toccherà a Silvio Berlusconi: oggi è in programma un nuovo vertice tra lega e Pdl. L’obiettivo è quello di chiudere la partita tra oggi e domani, così da presentarsi lunedì alla proclamazione ufficiale con la squadra al gran completo”.

Loading...

Altre Storie

Gentiloni si piega agli scafisti Nessun blocco navale in Libia

Il blocco navale è «escluso». Sarebbe, spiega Roberta Pinotti, «un atto ostile» nei confronti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *