Home » Economia & Caste » Il governo Renzi aumenta lo stipendio ai preti

Il governo Renzi aumenta lo stipendio ai preti

prete 2Anche i preti, nonostante uno stipendio più che sicuro, hanno problemi ad arrivare a fine mese? Sì, deve avere pensato il governo retto dai cattolicissimi Matteo Renzi e Angelino Alfano. E allora aumentiamo i compensi, hanno deciso i due esponenti dal passato democristiano.

L’Agenzia delle entrate, in un documento appena diffuso, ha chiarito che l’aumento degli stipendi legato al bonus Irpef – i famosi 80 euro in più in busta paga, insomma – spettano anche ai preti, come a qualunque impiegato. L’importante è che il loro reddito imponibile non superi i 26.000 euro l’anno. Non ci sarà bonus, invece, per vescovi e cardinali, il cui stipendio mensile – al netto dei vari rimborsi – è intorno ai 4-6.000 euro. Secondo Renzi e Alfano, almeno i dirigenti della Chiesa, a fine mese dovrebbero arivarci tranquillamente.

Loading...

Altre Storie

Importante farmaco anticolesterolo ritirato immediatamente dalle farmacie – ECCO IL LOTTO RITIRATO

L’Agenzia Italiana del Farmaco, ha disposto il ritiro della specialità medicinale della ditta Pfizer Italia Srl. …

One comment

  1. Il presidente Napolitano, oltre al compenso, prende anche la pensione quale x parlamentare ecc. ? Se sì in totale quanto percepisce all’anno ? L’ho chiesto più volte ma non ho riscontrato risposta. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *