Home » Primo piano » I 5 minuti di applausi per gli agenti che uccisero Aldovrandi (Video)

I 5 minuti di applausi per gli agenti che uccisero Aldovrandi (Video)

applausi-aldovrandiLa Cassazione li condannò a tre anni e sei mesi, il Congresso del sindacato autonomo di Polizia tributa loro applausi per cinque minuti. Una vera e propria standing ovation ieri nella sessione pomeridiana del Congresso nazionale del Sap, quando tre dei quattro agenti condannati in via definitiva per la morte del 18enne Federico Aldrovandi durante un controllo il 25 settembre del 2005 a Ferrara, sono arrivati in aula. Si tratta di Paolo Forlani, Luca Pollastri e Enzo Pontani.

I tre agenti presenti ieri al congresso del Sa, sono stati condannati dalla Corte di Cassazione il 21 giugno del 2012 con l’accusa di eccesso colposo in omicidio colposo a tre anni e sei mesi, tre anni dei quali coperti dall’indulto. “E’ terrificante, mi si rivolta lo stomaco – dice Patrizia Moretti, madre di Federico – . Cosa significa? Che si sostiene chi uccide un ragazzo in strada? Chi ammazza i nostri figli? E’ estremamente pericoloso”.

Il capo dello polizia, Alessandro Pansa, ha invece espresso “vicinanza e solidarietà” alla madre di Federico Aldrovandi affermando di non riconoscersi “in alcun modo in comportamenti che trova gravemente offensivi nei confronti della famiglia Aldrovandi e della società civile che crede nell’operato delle donne e degli uomini della polizia”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il ministro dell’Inter, Angelino Alfano:

Gli applausi sono un gesto gravissimo e inaccettabile che offende la memoria di un ragazzo che non c’è più e rinnova il dolore della sua famiglia. Applausi che danneggiano la polizia e il suo prestigio.

Secca la risposta del neosegretario generale del sindacato, Gianni Tonelli:

L’onorabilità della Polizia di Stato è stata irrimediabilmente vilipesa e solo una operazione di verità sarà in grado di riscattare il danno patito.Alla stessa stregua i nostri colleghi, ingiustamente condannati, hanno patito un danno infinito.

Fonte: ANSA

[jwplayer player=”1″ mediaid=”12402″]
Loading...

Altre Storie

Cina Shock:Il primo trapianto di testa su cadavere al mondo, è russo il primo volontario

Sarà il neurochirurgo italiano Sergio Canavero a effettuare quest’intervento senza precedenti. Il dottor Cana vero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *