Home » Primo piano » Le Iene: Rasman ucciso a casa sua dalla polizia [Video]

Le Iene: Rasman ucciso a casa sua dalla polizia [Video]

Le Iene, durante la puntata di ieri sera, si sono occupate della storia di Riccardo Rasman, un ragazzo triestino di 34 anni deceduto il 27 ottobre 2006 in seguito ad un’irruzione nella sua casa di alcuni poliziotti. Rasman aveva gravi problemi psichici da quando ai tempi del militare aveva subito episodi gravi di nonnismo.

I poliziotti colpevoli dell’omicidio, sono stati condannati a sei mesi di reclusione, mentre alla famiglia Rasman è stata risarcita con un cifra ridicola. Durante il servizio, si vedono immagini molto forti, che lasciano presagire una vera e propria mattanza nei confronti di Riccardo, il cui corpo riporta i segni evidenti della colluttazione e schizzi di sangue ovunque.

A raccontare la storia, la madre di Riccardo, l’avvocato di famiglia, un medico sloveno e alcuni testimoni. I poliziotti condannati, non hanno mai fatto un giorno di carcere.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DE LE IENE

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Dieta mediterranea può prevenire il cancro: ecco perché

Che lo stile alimentare rappresenti un fattore fondamentale per vivere a lungo è assodato. Ma …

One comment

  1. casi come questo sono abbastanza frequenti in tutto il mondo,e si somigliano tutti:le forze dell’ordine interpretano male le intenzioni del malcapitato e reagiscono in modo eccessivo.Si innessca una catena di violenze in crescendo,e di ulteriori malintesi che portano ,a morte il malcapitato , che spesso soffre di qualche patologia fisica o psichica.Spesso poi le forze dell’ordine sono stressate da lavoro impegnativo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *