Incidente in Swaziland, morte 38 donne

Morte 38 donne in un tragico incidente nello Swaziland

stavano tutte sul retro di un tir senza alcuna protezione, quando il mezzo che viaggiava sull’autostrada che collega le città di Mbabane e Manzini, si è scontrato ad alta velocità contro un altro automezzo.
In 38 tra donne e giovani ragazze hanno perso la vita.

“Eravamo circa 50 a bordo del primo camion che si è schiantato contro il furgone Toyota “, ha detto Siphelele Sigudla, una 18 enne sopravvissuta, che è stata citata dal “Times of Swaziland”.

Subito la stampa è accorsa sul luogo del tragico incidente, ma la polizia locale ha proibito ai giornalisti di scattare foto e di prendere qualsiasi informazione.

Le ragazze e le giovani donne erano in viaggio per la residenza reale del Swaziland per il ballo annuale della canna. In circa 40.000 parteciperanno alla cerimonia di otto giorni in cui si canterà e ballerà, spesso a seno nudo. La cerimonia prevede il trasporto di canne per rinforzare il frangivento attorno alla residenza reale.

loading...
loading...

1 Comment

  1. grande il dolore per questo infausto destino.Ma c’e da dire che le bestie vengono trasportare con più cura anche se male.
    Riposino in pace,ed altrove Dio le ripaghi per questa vita loro scippata

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*