India: violenza sessuale su bimba di tre anni

Una bambina di tre anni è stata vittima di violenza sessuale in India: le autorità locali sono al lavoro per individuare i responsabili. Secondo le prime ricostruzioni, infatti, la bimba potrebbe essere stata violentata da più di uno sconosciuto. Teatro delle violenze la città di New Delhi, come riferisce l’emittente ‘Ndtv’: la piccola si troverebbe ricoverata proprio in un ospedale della capitale in gravi condizioni.

Lo stupro è avvenuto sabato sera in un terreno abbandonato presso il quartiere di Sarojini Nagar: a trovare la bambina in gravi condizioni, sono stati alcuni abitanti del posto, che hanno subito trovato il modo di avvertire i genitori. I violentatori, avrebbe utilizzato anche bastoni in legno per abusare di lei, prima di abbandonarla in condizioni gravissime.

Trasferita in ospedale, la bimba appartenente ad una famiglia molto povera che vive in una baraccopoli della capitale New Delhi, avrebbe raccontato alla madre che gli aggressori l’hanno minacciata con un coltello prima di approfittare di lei. Sottoposta ad intervento chirurgico, la povera vittima si trova attualmente ricoverata in rianimazione, ma non sembra essere in pericolo di vita. Ancora una volta un minore finisce vittima di violenza sessuale di gruppo e la polizia indiana è già a caccia dei responsabili.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*