Home » Primo piano » Invalida al 100% pizzicata a fare shopping in tacchi a spillo

Invalida al 100% pizzicata a fare shopping in tacchi a spillo

Tacchi <3Per lo Stato era invalida e non avrebbe potuto neanche camminare, eppure è stata pizzicata a fare shopping in tacchi a spillo. I carabinieri dei Nas di Latina, hanno così denunciato una 52enne invalida civile al 100% mentre si trovava in giro per i negozi . Nei suoi confronti, sia nei confronti di un medico chirurgo in pensione è scattata la denuncia: l’uomo aveva stilato le false attestazioni presentate dalla per il riconoscimento dell’invalidità.

La donna se ne andava in giro con stampelle e sedia a rotelle solo nel comune di residenza mentre camminava senza alcun ausilio quando si trovava altrove, in giro per strade e negozi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”11422″]
Loading...

Altre Storie

Medici studiano la notte per salvare paziente e ci riescono

Come riporta Il Gazzettino, una soluzione simile per un caso medico come quello del 73enne Sergio …

One comment

  1. Un altro falso invalido! Ma non solo il medico è coinvolto, ma bensì anche la Commissione Medica Provinciale. Perché l’INPS, prima di dare soldi, fa effettuare una visita che ne sancisce l’invalidità. Può essere che la CMP abbia solo consultato le carte, e non fatto la visita….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *