Home » Cronaca & Calamità » Il Pentagono si preparara all’invasione degli Zombie

Il Pentagono si preparara all’invasione degli Zombie

zombieIl Pentagono non resta di certo con le mani in mano e ha pensato di creare una strategia per un’eventuale invasione zombie. Scelta sicuramente attaccabile e criticabile, ma l’America, come saprete, non si fa mancare proprio nulla, nel bene e nel male. Per fronteggiare l’arrivo dei morti viventi, il Dipartimento della Difesa americano, insieme al Pentagono, avrebbe messo a punto una strategia ben precisa per non soccombere a questi esseri bloccati tra la vita e la morte.

A pubblicare la notizia, alquanto strana, è Foreign Policy, autorevole rivista statunitense che si occupa, prevalentemente, di politica e relazioni internazionali. Il documento stilato sarebbe stato chiamato “CONOP 8888” e consiste in un piano di sopravvivenza contro la minaccia degli zombie.

In realtà si tratterebbe, spiega a Foreign Policy Pamela Kunze, capitano della Marina degli Stati Uniti, di uno sforzo creativo a scopo formativo utile ad insegnare agli studenti i concetti basilari delle risposte militari a ipotetici scenari di guerra.

“L’obiettivo è preservare la sacralità della vita umana tra tutti gli umani non-zombie […] questo piano non è stato concepito come uno scherzo […] Il pubblico crede erroneamente che uno scenario di formazione completamente fittizio sia in realtà un vero e proprio piano: perciò abbiamo deciso di utilizzare uno scenario completamente impossibile che non potrebbe mai essere scambiato per un piano reale.”

[jwplayer player=”1″ mediaid=”12757″]

Ve lo forniamo in allegato. Che ne pensate?

CONPLAN 8888

Loading...

Altre Storie

Jessica Ricci, la mamma incinta che ha fatto guerra al tumore

Torna dal viaggio di nozze Jessica Ricci una ragazza ventinovenne di Molinella. Una notizia bellissima, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *