Isabella Biagini, incendio nella casa dell’attrice: panico e feriti

Ben cinque i mezzi dei vigili del fuoco sono dovuti intervenire sul posto per raggiungere l’appartamento anche con un’autoscala, spegnere le fiamme e portare in salvo la Biagini, ricoverata in condizioni non gravi all’ospedale Pertini. Dopo l’incendio di oggi, da cui per fortuna ne è uscita salva ma ferita, ci saranno conseguenze e ripercussioni sulla questione sfratto?

L’attrice che ha vissuto il dramma di una figlia morta, sarebbe stata sfrattata domani dalla sua abitazione per non aver pagato l’affitto: l’esecuzione dello sgombero è stat rinviata al 10 gennaio per consentirle di passare nella casa le feste natalizie. Entrambe sono state affidate alle cure del personale del 118.

Non è ancora chiaro come si sia innescato l’incendio anche perchè secondo quanto riferisce l’Ansa, l’appartamento della donna non aveva neppure l’energia elettrica, quindi probabilmente in casa era stato acceso una sorta di braciere per il riscaldamento. Nei giorni scorsi la Biagini aveva parlato del suo stato di indigenza davanti alle telecamere della trasmissione Domenica Live, nel

corso della quale ha raccontato di essere stata vittima di una truffa familiare.

A suo avviso la colpa del disagio che sta vivendo sarebbe del fratellastro Luigi che l’avrebbe raggirata togliendole i soldi della casa venduta senza preoccuparsi della sua sorte. “Ma dai io non faccio queste cose, io dico sempre la verità!” “Il ritiro dalla televisione è stata una mia scelta”. Isabella Biagini, icona sexy degli anni ’70, ha recitato in tanti film, soprattutto commedie all’italiana e ha preso parte a diversi varietà televisivi lavorando con artisti del calibro di Renzo Arbore e Walter Chiari. Quello che a primo acchito è sembrato un incidente domestico, si è verificato a qualche ora dallo sfratto, fissato proprio per domani 15 dicembre. Oggetti accatastati ovunque, secchi, abiti sparsi sul pavimento, spazzatura e persino un materasso completamente distrutto, con le molle che fuoriescono. “Io non metto in dubbio che possa non averlo fatto apposta, ma i termosifoni funzionano, perché usare una stufetta?” Non si può campare così.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *