“Je suis over it” t-shirt oltraggiosa rimossa

0

TK Maxx costretta a rimuovere dal mercato t-shirt con stampa “Je suis over it”: lede la memoria della strage di Charlie Hebdo

Una T-shirt recante la scritta “Je suis over it” ha suscitato pubblico scandalo all’interno di un negozio TK Maxx.
TK Maxx è una catena di abbigliamento fra le più note negli USA e in Gran Bretagna. Proprio in un negozio di Bristol un cliente si è imbattuto in uno scaffale stracolmo di magliette che facevano il verso al motto “Je suis Charlie”, in onore dell’attentato terroristico alla sede del giornale satirico francese Charlie Hebdo.

Le magliette con la scritta Je suis over it sono già state ritirate dal mercato e costituiscono una sorta di rarità.
Il portavoce dell’azienda TK Maxx si è prontamente scusato.

“Non appena siamo venuti a conoscenza di queste t-shirt abbiamo provveduto a rimuoverle da ogni punto vendita e chiediamo scusa ai nostri clienti per il fastidio causato.”

Sembra che le t-shirt non avessero alcun intento provocatorio, ma provenissero da un fondo di magazzino americano. Erano stato create in un periodo antecedente all’attentato di Charlie Hebdo.

Loading...
SHARE