Home » Primo piano » Knockout Game a Milano: stesa una ragazza che passeggiava

Knockout Game a Milano: stesa una ragazza che passeggiava

knockout_game_victim_jt_131124_16x9_992La triste moda del Knockout Game torna a far parlare di sé. Dopo essere stata “inventata” negli Stati Uniti, questa pratica che consiste nell’abbattere con un solo pugno e ben assestato ignari passanti, ha fatto una nuova vittima a Milano.

Nei mesi scorsi diversi casi sono stati segnalati nella città di Roma, dove alcune persone hanno davvero rischiato la vita dopo essere state vittima di questa stupidissima moda. Per le nuove generazioni è un gioco: che c’è di male nell’assestare un pugno a tradimento e rompere magari il setto nasale o uno zigomo ad una ragazza che passeggia?

A Milano, nello specifico, una ragazza stava passeggiando quando è stata colpito all’improvviso da un bullo che le ha rotto il naso: “Camminava dietro ad altre due ragazze che parlavano tra loro – ha testimoniato un’amica che ha assistito alla scena – Quelle hanno svoltato a un angolo e la mia amica ha proseguito. Ha notato un’ombra sgusciare dalle macchine parcheggiate e s’è ritrovata al suolo”.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”15192″]
Loading...

Altre Storie

Cane molecolare trova il cancro prima delle anilisi mediche

Diagnosticare un tumore solo annusando una persona. Il cane Liù è stato addestrato a scovare …

2 comments

  1. purtroppo sono agevolati dal fattore sorpresa.,e si deve stare sempre attenti,per poterli prevenire ,e sgretolar loro le palle con un colpo di savate.

  2. Ad ogni livello economico industriale sociale. ecc… danno il loro contributo , alla nascita delle “squadre d’Azione” (squadracce) le quali vennero incorporate da altre con il manganello ed olio di ricino.- Purtroppo viviamo in una società peggio degli animali.!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *