Home » Cronaca & Calamità » La centrale nucleare inglese che mette paura a tutta l’Europa

La centrale nucleare inglese che mette paura a tutta l’Europa

Sellafield Nuclear Clean Up Cost Reaches 67.5bn GBPÈ allerta in tutta Europa per i livelli anomali di radioattività accertati a Sellafield, l’impianto nucleare per il ritrattamento del combustibile fossile situato a pochi chilometri da Seascale, un villaggio della contea di Cumbria, nell’Inghilterra nord-occidentale. A renderlo noto è la compagnia energetica ‘Bnfl’, che gestisce il complesso nucleare: la struttura, la più vecchia e grande d’Europa, è stata parzialmente chiusa.

Ad annunciarlo è una nota della società britannica che precisa che il provvedimento è stato preso a titolo “prudenziale e cautelare”, e che i lavoratori sono stati ridotti al minimo. Attualmente, il sito è utilizzato per lo stoccaggio di rifiuti nucleari e il trattamento di rifiuti contenenti idrocarburi. Secondo l’ultimo report, le radiazioni risultano superiori alla norma, anche se “ben al di sotto” del grado che “imporrebbe l’adozione di qualsiasi contromisura”.

Alla centrale di Sellafield in passato sono avvenuti diversi incidenti nucleari: nel 1957, 1973 e tra il 2004-2005.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Pepe a rischio salmonella: ritirato un lotto a rischio

Pepe nero con tracce di salmonella spp, il batterio responsabile della diffusione della salmonellosi: è questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *