Home » Economia & Caste » La Chiesa non paga l’Imu? Cari albergatori, siete dei fessi
Città del Vaticano

La Chiesa non paga l’Imu? Cari albergatori, siete dei fessi

Città del Vaticano

Vi ricordate cosa era accaduto qualche mese fa? Mario Monti aveva annunciato che anche la Chiesa Cattolica avrebbe pagato l’Imu, la nuova pesantissima imposta sugli immobili. Subito i giornali – preso atto del decreto – avevano esaltato l’iniziativa del governo dei banchieri, mentre la reazione del Vaticano era stata molto tiepida. Chissà perché, qualcuno si sarà chiesto…

Il motivo è semplicissimo: la verità è che il Vaticano, al pari di sindacati, banche e partiti politici, l’Imu continuerà a non pagarla, così come a suo tempo non pagava l’Ici. Perché? La ragione tecnica è che manca proprio l’atto amministrativo del Ministero del Tesoro che stabilisca effettivamente quando l’attività «dichiarata» non profit di chiese, partiti e fondazioni sia da considerarsi esclusivamente non commerciale e quanto debba essere versato al fisco. In sintesi: la legge c’è, ma non è abbastanza precisa e dunque non è applicabile.

La ragione politica di tutto ciò è ancora più facile da intuire. Nonostante i continui richiami dell’Unione Europea, che ci multerà pesantemente, il governo retto da Pd, Pdl e Udc vuole lasciare le cose come stanno e continuare a tartassare i soliti noti. Quando si trattava di tagliare le pensioni, la maggioranza era velocissima. Quando c’è da eliminare il privilegio, si trovano mille modi per non farlo, compresi i cavilli giuridici.

Ora, siccome la Chiesa Cattolica possiede tanti alberghi, che fanno concorrenza a quelli degli imprenditori privati, mi chiedo: perché questi non si ribellano? Perché accettano di pagare tutte le pesanti imposte, quando il clero gode di esenzioni fiscali di ogni genere? Ma in che paese viviamo? Ma perché gli imprenditori onesti si fanno prendere per i fondelli da questo Stato, facendo quindi la figura dei fessi? Misteri d’Italia.

Loading...

Altre Storie

Importante farmaco anticolesterolo ritirato immediatamente dalle farmacie – ECCO IL LOTTO RITIRATO

L’Agenzia Italiana del Farmaco, ha disposto il ritiro della specialità medicinale della ditta Pfizer Italia Srl. …

2 comments

  1. Secondo me la ragione e che la chiesa si occupa dei poveri non falsi ma quelli veri e stanno in aumento in Italia e non tra nessuno beneficio economico, hai mai visto un prete andando in giro colla ferrari. Non si puo opporre gli albergatori privati e quelli della chiesa, perche non mi risulta che la chiesà abbia degli alberghi 5 stelle. E poi francamente che non ci fosse la chiesa in Italia che invita i fedeli gli albergatori fallirebbero

  2. Forse non si ribellano perchè dichiarano redditi da “pezzenti”…

    Ricordo che le gioiellerie, gli stabilimenti balneari nonche le agenzie immobiliari dichiarino meno di un fattorino…
    (Dati istat)

    Benvenuti in italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *