Home » Tecnologia e Diavolerie » La Cina presenta il suo Comac C919, rivale del Boeing e dell’Airbus

La Cina presenta il suo Comac C919, rivale del Boeing e dell’Airbus

La Cina ha appena presentato il suo primo aereo di grandi dimensioni, si chiama Comac C919 e dovrà competere nel mercato dei grandi aerei di linea nel mondo. La Cina è attualmente uno dei più grandi mercati dell’aviazione, ma si basa sugli aeromobili Boeing e Airbus, adesso grazie all’iniziativa potrà rivolgersi verso produttori interni finanziati dallo stesso partito comunista. Lo sforzo multimiliardario per creare il Comac C919 è tutta opera dell’azienda ‘The Commercial Aircraft Corp. of China‘, la quale questa mattina ha mostrato il primo degli aerei bimotori in una cerimonia, cui hanno partecipato circa 4.000 funzionari governativi e gli altri ospiti in un hangar vicino Pudong all’Aeroporto Internazionale di Shanghai.

E ‘una spinta importante per il paese, che vuole essere conosciuto come un investitore importante” nella produzione di aerei, ha detto Mavis Toh, Asia editor di trasporto aereo per la rivista Flightglobal.
Il C919 è una delle numerose iniziative lanciate dal Partito comunista al potere per trasformare la Cina da fabbrica a basso costo ad un creatore di tecnologia redditizia nel settore aeronautico, nell’energia pulita, e in molti altri campi.
comac-cina
Il modello ha dimensioni considerevoli e riesce ad ospitare fino a 168 passeggeri, attestandosi in ogni caso a numeri più bassi, rispetto alla concorrenza delle più che collaudate aziende occidentali.
Il produttore del C919, la Comac, dice che ha già ricevuto ordini da 21 clienti – non ha specificato i clienti – per un totale di 517 aeromobili, per lo più in ogni caso da compagnie cinesi.

Una società di proprietà statale separata ha inoltre sviluppato un jet regionale più piccolo, il modello ARJ-21, per competere nel mercato dominato dal brasiliano Embraer e dal Bombardier canadese. I primi due ARJ-21 sono stati consegnati lo scorso anno per una compagnia aerea cinese.

La maggior parte dei sistemi critici del C919 compresi i motori sono forniti attualmente da aziende occidentali. La
Boeing prevede una domanda totale da parte della Cina per gli aerei di linea civili nel corso dei prossimi due decenni di 5.580 prototipi, per un valore complessivo di 780 miliardi di dollari. Obiettivo principale della Comac è quello di dominare il mercato cinese, operazione di per sé molto redditizia, stando alle cifre riportate.

La Cina offre un mercato fantastico, di superbo talento ingegneristico, e a costi ragionevolmente bassi. Lo sviluppo di una industria nazionale di aereo è nella logica“, ha detto Richard Aboulafia, vice presidente per l’analisi del Teal Group Corp.

Loading...

Altre Storie

WhatsAapp, aggiornamento Android: posizione in trempo reale. NOVITA’ WHATSAPP

WHATSAPP NUOVO AGGIORNAMENTO – condivisione posizione in tempo reale su WhatsApp. Ecco come funziona Importante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *