La crisi di Simona Ventura: calano gli ascolti, Selfie a rischio chiusura?

Paola Caruso si è difesa: “C’è stata una mancanza di rispetto nei miei confronti”. Il foto-racconto dell’intera seconda puntata di Selfie – Le Cose Cambiano, in onda in prima serata su Canale 5 lunedì 28 11 2016, con la conduzione di Simona Ventura. Alessia Macari, vincitrice del Grande fratello vip 2016, si è recata nello studio di Selfie – Le cose cambiano per chiedere aiuto al team del programma a superare la sua fobia per le bambole Barbie, manifestata apertamente durante la sua permanenza nel reality. La Ventura ha provato a stemperare i toni, ma Paola non si è arresa e ha continuato ad attaccare la Macari, con una mossa che è sembrata premeditata. Il cambiamento suggerito dai mentori però sarà valutato da una giuria composta da Tina Cipollari, Aldo Montano, Paola Caruso, dalla marchesa Daniela Del Secco D’Aragona e dal youtuber Yuri Sterrore in arte Gordon. “Qui aiutiamo chi ha davvero bisogno!”. E’ soprattutto merito suo se il suo nuovo programma Selfie – Le cose cambiano, arrivato alla seconda puntata, sta conquistando sempre più consensi.

Paola Caruso e la ciociara. A guidare i vari make over ci sono tre coppie di mentori formate da: Stefano De Martino e Mariano Di Vaio, Katia Ricciarelli e Ivan Zaytsev, Alessandra Celentano e Simone Rugiati.

Paola ha parlato della Ciociara in maniera molto serena, spiegando come sono i rapporti tra le due e poi ci ha confessato che le piacerebbe partecipare al Grande Fratello Vip. In attesa di scoprire cosa si diranno La Bonas e La Ciociara, ec “colleghe” ad Avanti un altro, possiamo ammirare la Caruso in una foto scattata nel backstage e pubblicata su una fanpage a lei dedicata. Selfie le cose cambiano a coloro che partecipano al programma vuole restituire l’autostima e la sicurezza che avevano perso. Le due, dopo esser diventate amiche ad Avanti un altro, si sono allontanate bruscamente, tanto da arrivare ad una lite in diretta.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*