La foto che sta facendo il giro del mondo

Dall’isola di Kos la foto di un immigrato siriano contento di aver salvato la famiglia

Questa suggestiva immagine, che mostra l’agonia umana della crisi degli immigrati e dei rifugiati del mondo, è stata condivisa da milioni di persone in tutto il mondo.

Scattata da un fotografo del New York Times, sulla spiaggia dell’isola greca di Kos, dove ormai da mesi i profughi provenienti dal Medio Oriente sbarcano con cadenza quotidiana.

L’uomo nella foto si chiama Deir Ezzor: egli è riuscito a portar via i figli dalle zone della Siria devastate dalla guerra.

Queste sono le parole che l’autore della foto a rilasciato al quotidiano Spiege

Ha detto: “Dopo più di due ore di navigazione il gommone si stava sgonfiando, l’acqua iniziava a salire su ed i rifugiati erano completamente inzuppati quando sono arrivati ​​a riva. Si sono sentiti molto sollevati quando hanno toccato riva ​​sani e salvi. In quel momento tutto è venuto fuori, la gioia per esserci riusciti; l’amore per la famiglia; il dolore per quello che era successo”.

One Reply to “La foto che sta facendo il giro del mondo”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *