La statua di legno più antica al mondo

Trovata in Siberia quest’antica statua di legno è stata datata a più di 10,000 anni fa

La statua di legno non è affatto una scoperta dei giorni nostra, essa era infatti stata trovata in una torbiera in Siberia più di cento anni fa.

L’affascinante scultura, conosciuta come l’idolo di Sighir, venne trovata nei Monti Urali nel 1890. In essa è raffigurata una rozza figura umana, forse una divinità, ricoperta di simboli geometrici realizzati intagliando la superficie del legno. Secondo alcuni esperti si tratterebbe di una sorta di codice criptato, posto lungo tutto il corpo della figura, una forma di prima scrittura ante litteram.

L’interessante scoperta sul reperto è stata appena fatta da un team di esperti, provenienti da Mannhein in Germania, il quale ha deciso di studiare il rudimentale idolo ligneo tramite la più avanzata tecnologia al carbonio, la spettrografia di massa accelerata. Le accurate analisi hanno permesso di datare l’idolo a circa 11,000 anni fa, 8,000 anni prima di Cristo.

Thomas Terberger, professore presso il Dipartimento di Beni Culturali della Bassa Sassonia, capo del team che ha ridatato l’Idolo di Sighir, ha dichiarato al Siberian Times: “I risultati hanno superato le nostre aspettative”.

“Questa è una data estremamente importante per la comunità scientifica internazionale. E’ importante per comprendere lo sviluppo della civiltà e l’arte dell’Eurasia e dell’umanità nel suo insieme.

“Possiamo dire che in quei tempi, 11.000 anni fa, i cacciatori, pescatori e raccoglitori degli Urali non erano meno sviluppati dei contadini del Medio Oriente”.

Fino ad oggi infatti si riteneva che la culla della civiltà fosse stato il Medio Oriente: lì proprio nella Mezzaluna fertile sorsero le prime società della storia, la Sumera, l’Assira, l’Ittita e la Babilonese, che scrissero le prime pagine della storia dell’uomo.

Adesso molte conoscenze andranno rivedute e si dovrà osservare con rinnovato interesse alle sperdute, selvagge e fredde lande della Siberia, per conoscere i primi passi dell’umanità.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*