la uefa considera una terza competizione europea

0

La Uefa oltre la Champions e l’Europa League sta considerando una terza competizione europea per i club

Al quartier generale Uefa sembrano ormai lontanissimi i tempi in cui si organizzava la Coppa delle Coppe, competizione per i club minori d’Europa, abbandonata qualche anno fa.

Ma adesso sembra che all’ultimo incontro dei 54 membri dell’Uefa sia sorta l’esigenza di creare una competizione riservata ai club provenienti dai più piccoli paesi d’Europa, che non sono in grado di piazzarsi per la Champions e per l’Europa League.

Di questa fantomatica competizione – non si conoscono ancora molti dettagli, ma non sarà pronto nulla prima del 2018 – farebbero parte le squadre che non arrivano ai turni di qualificazione di Champions e le squadre di secondo livello dell’Europa League.

L’amministratore delegato della Scottish Football Association che l’intenzione della competizione è quello di permettere ai team di “mantenere calcio europeo per tutto l’autunno e, forse, nel nuovo anno.”

Loading...
SHARE