Home » Varie & Avariate » Le sigarette elettroniche sono pericolose, ma gli utilizzatori aumentano

Le sigarette elettroniche sono pericolose, ma gli utilizzatori aumentano

Le sigarette elettroniche, quelle che le pubblicità propongono come alternativa sicura al fumo ‘classico’ causerebbero gravi danni ai polmoni. A riportarlo è un rapporto della European Respiratory Society presentato al congresso annuale tenutosi a Vienna. Le cicche tecnologiche – che molti di voi avranno visto vendere anche su aerei di linea – aumentano rapidamente la resistenza delle vie aeree e causano un minore assorbimento di ossigeno dal sangue e dagli organi della respirazione. Questa è solo la principale denuncia sollevata contro le sigarette ‘made in China’, ma non l’unica. Il fenomeno è in costante aumento, poiché sono già 650mila i fumatori che ricorrono alle sigarette elettroniche per ridurre il rischio di malattie e cercare di smettere di fumare. I dispositivi, però, non vengono sottoposti ai test necessari a garantirne la sicurezza, continua ancora il documento della ERS.

La conclusione è giunta dopo un test effettuato osservando le conseguenze dell’uso del congegno tecnologico su 8 persone che non avevano mai fumato e su 24 fumatori, 11 caratterizzati da una funzione polmonare normale e 13 affetti da broncopneumatia cronica ostruttiva o asma. Gli scienziati, dunque, hanno potuto notare un’ostruzione delle vie respiratorie che impediva il regolare flusso di ossigeno ai polmoni per circa dieci minuti.Ecco quanto ha affermato la professoressa Christina Gratziou, presidente del comitato per il controllo del tabacco della ERS:

“Non sappiamo ancora se le sigarette elettroniche sono davvero più sicure di quelle normali come raccontano le pubblciità. Questa ricerca ci aiuta a cpire come quei prodotti possono essere dannosi. Abbiamo trovato un immediato aumento della resistenza delle vie aeree nelle persone sottoposte al test il che suggerisce che le sigarette elettroniche possono causare un danno immediato. Sono necessarie ulteriori ricerche per capire se questo danno ha anche effetti duraturi nel lungo termine”.

Loading...

Altre Storie

Dieta nordica e dieta americana non eliminare i grassi: i benefici sorprendenti

EVOLUZIONE NEL TEMPO DELLA DIETA NORDICA Per dieta nordica, intendiamo un particolare regime dietetico esteso …

One comment

  1. Zoff Gentile Cabrini

    In sé, il vapore acqueo è innocuo, a differenza della combustione.
    Poi dipende da cosa ci mettono dentro, e qui anche il consumatore dovrebbe leggere bene quello che compra.
    Ma lo Stato dovrebbe vietare solo le sostanze sospette e poi fare i controlli, anziché ostacolare TUTTO il settore del vapore acqueo.
    Dicono che il fumo fa male e che si preoccupano per noi….ma poi abbattono le alternative !!!!!
    Viene il sospetto (è quasi certezza) che dietro tutto questo can-can ci siano i colossi del tabacco, che fatturano miliardi – ripeto: miliardi – di dollari e vedono in pericolo i loro grassi fatturati. Del resto possono comprarsi ministri, giornalisti, medici, tuttologi, ecc.
    Non è la prima volta, e non sarà l’ultima, purtroppo.
    Che bello schifo, il mondo delle multinazionali !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *