Home » Politica & Feudalesimo » Lega Nord: chiesto rinvio a giudizio per Bossi e Belsito

Lega Nord: chiesto rinvio a giudizio per Bossi e Belsito

Per l’ex leader della Lega Nord, Umberto Bossi, e l’ex tesoriere Francesco Belsito, è stato chiesto il rinvio a giudizio con l’accusa di truffa sui rimborsi elettorali ai danni dello Stato per circa 40 milioni di euro. A chiedere il rinvio a giudizio il pubblico ministero di Genova, Paola Calleri.

L’accusa ha chiesto il giudizio anche per altri tre componenti del precedente corso del Carroccio: si tratta di Stefano Aldovisi, Diego Sanavio e Antonio Turci. L’inchiesta, partita dalla Procura di Milano, è stata trasferita a Genova per questioni territoriali.

Fonte: Leggo.it

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

One comment

  1. chi ha sbagliato,paghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *