Home » Primo piano » Lo studioso arabo: “Alle donne occidentali non importa essere stuprate” [Video]

Lo studioso arabo: “Alle donne occidentali non importa essere stuprate” [Video]

Uno studioso di storia araba, Saleh al-Saadoon, si è lasciato andare a dichiarazioni forti sulle donne occidentali in diretta TV. Considerato in patria uno dei più preparati nel suo campo, il signor Saleh è stato ospite della tv Rotana Khalijiyya davanti alle cui telecamere ha cercato di giustificare il divieto di guida per le donne saudite.

In caso di incidente o avaria dell’auto le donne potrebbero essere anche violentate a lato della strada – ha detto – ma alle donne occidentali non importa, può essere solo un problema morale da noi lo è anche di natura sociale.

Una teoria che oseremmo definire alquanto fantasiosa e che non sembra riscontrare nemmeno i favori della conduttrice del programma, che dopo le affermazioni osserva Saleh al-Saadoon alquanto perplessa. Secondo la legge islamica vigente in quel Paese, se una donna dovesse esse pizzicata alla guida di un auto, rischia di incappare in pesanti sanzioni, tra cui anche la fustigazione.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16532″]
Caricamento in corso ...

Altre Storie

Pepe a rischio salmonella: ritirato un lotto a rischio

Pepe nero con tracce di salmonella spp, il batterio responsabile della diffusione della salmonellosi: è questo …

2 comments

  1. per forza direbbe la buonanima diOtto Weininger,perchè la donna è una macchina da coito.

  2. e alle loro importa ? e’ proprio sicuro ‘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *