Home » Politica & Feudalesimo » Lombardia shock: i consiglieri regionali si aumentano lo stipendio

Lombardia shock: i consiglieri regionali si aumentano lo stipendio

ITALY-POLITICSDice un noto giornalista, riferito ai politici: “Ci pisciano in faccia e ci dicono che è acqua”. Sbagliato. Perché i politici ci pisciano sì in faccia, ma ci dicono che è champagne.

Da quanto tempo si parla di riduzione dei costi della casta per eccellenza? Almeno da sei anni, quando uscì il famoso libro di Stella e Rizzo. Le promesse si sono rincorse. Alla fine sembrava che Monti fosse riuscito a mettere mano agli stipendi folli della classe politica. Ma era solo una bufala, nient’altro che una bufala, l’ennesima bufala. Solo che, a forza di ripeterle, le bufale, la gente finisce per crederci davvero.

La realtà è ben altra. Gli stipendi di parlamentari e consiglieri regionali continuano a essere faraonici. Non solo. Invece di diminuire, sono anche aumentati! Gli scandali Lusi, Fiorito, Bossi, Maruccio, ecc. ecc. non hanno spostato le cose di un millimetro. Anzi, no. Le cose sono addirittura peggiorate. Il tutto col consenso del mainstream che, come vuole il Colle, “deve cooperare”.

E allora è probabile che il 90% di chi sta leggendo questo post ancora non sa nulla di quanto di scandaloso è appena avvenuto in Lombardia. Ve lo diciamo noi, chiarendo subito la fonte: Il Sole 24 Ore. Non esattamente il quotidiano dei contadini, degli operai e dei disoccupati rivoluzionari, ma l’organo di Confindustria.

Col decreto Monti, l’indennità lorda dei consiglieri regionali lombardi è passata da 8.531 a 6.600 euro. Una bella sforbiciata allo stipendio, penserete. E invece no. Fatta la legge, trovato immediatamente l’inganno. Come scrive Il Sole 24 Ore, infatti, contestualmente, i cosiddetti rimborsi (ma in verità le spese non vanno effettuate per forza, né documentate) sono passati da 2.341 a 4.500 euro. Soldi rigorosamente al netto visto che, appunto, si tratta di presunti rimborsi. Calcolatrice alla mano, riepiloghiamo: i consiglieri regionali della Lombardia hanno visto l’indennità diminuire di 1.931 lordi. In compenso, i rimborsi sono lievitati di 2.159 euro netti! Per la casta lombarda, il guadagno è di 228 euro. Ma la cifra aumenta ancora se si considera il discorso netto/lordo!

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata: Otto lotti ritirati

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di otto lotti di acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo …

15 comments

  1. onkelfrancesco

    dopo +di 30anni che sono via dalla bella italia non e cambbiato nulla anzi i politici di oggi vogliono solo il potere e cosi facendo fanno ridere solo il mondo.avrei tante cose da dire e tante domande da fare,ma non cambierebbe nulla mi chiamano il dinosauro perche sono un po remoto,quindi spiegandomi in poche parole in ITALIA ci vorrebbero dei veri dino sauri per portarla avanti.

    • la cosa che mi fa paura è che noi cittadini non abbiamo nessuna voce in capitolo. non esiste una legge per fermare questo, nè una legge specifica che possa arginare queste prepotenze di fatto. però per contro i lumbard hanno votato lega,e allora fino a quando non ci sarà un limite stabilito e un controllo specifico noi saremo in balia del maroni ,o fiorito, o penati, polverini,trota,di turno. pace e bene

      • l’unica è buttarsi in politica.c’è chi lo ha fatto per non andare in galera,tanto vale farlo per l’abbondante pagnotta.

  2. Paolo Rinaldi

    Per completezza di informazione, ci terrei a sottolineare che M5S ne ha parlato:

    http://silvanacarcano.wordpress.com/2013/05/09/noi-non-ci-stiamo/

    Quell’ultima frase, insomma, è fuori luogo

  3. ..MA COS ‘E UNA NOVITA?????AAHHAH…IO PENSO SOPRATUTTO AQUEI SCEMI IDìOTI CHE LI VOTANO ANCORA AQUESTI…MA PEGGIO GLI DEVONO FA MOLTO PEGGIO…

  4. Le vere chiaviche siamo noi italiani che non scendiamo in 20 milioni in piazza e li prendiamo a calci nel culo !

    • hai ragione forse dovremmo organizzarci, anche quei cinque stelle… sono tutti uguali…

      • alfonso scarpa

        Grave errore Giuliana,sei poco informata e parli senza cognizione di causa,quei 5 Stelle di cui parli,al contrario dei vari politicanti ladroni,si sono auto ridotto lo stipendio del 60%.Quindi stai bene attenta a non mescolare la CIOCCOLATA(M5S)con la…
        CACCA(PD-L,PDL,UDC,LISTA MONTI,LEGA,SEL,ECC…)

  5. è veramente una vergogna, questa gente pensa solo a star bene e dei cittadini di cui dicono di difendere i diritti se ne fregano, anche i rappresentanti della lega che dicono di tutelare gli interessi del nord pensano solo a gonfiare i loro portafogli, penso che ormai più nessuno sappia esattamente che cosa vuol dire fare politica nel vero senso della parola. E’ veramente una vergogna… Anche Maroni è meglio che si nasconda… vergogna!!!

  6. alfonso scarpa

    La cosa inspiegabile è che ci sono ancora tantissimi elettori che, nonostante i ladrocini accertati da parte del PD-L,del PDL,e della LEGA,continuano imperterriti a votarli,come se niente fosse accaduto…la domanda sorge spontanea:Ma allora veramente siete una massa di pecoroni senza cervello?Volete continuare ad essere cornuti e mazziati?Avete dato nuovamente a questa gente la possibilità di continuare a rubare indisturbati,un plauso a tutti i coglioni che hanno dato la propria preferenza a questi “onorevoli”delinquenti senza vergogna!

  7. sono anni che vedo in giro catene di sant’antonio che affermano vari aumenti di stipendi… e le fonti sono SEMPRE vaghe… DAMMI IL LINK DEL SOLE 24 ORE, FAMMI UNA SCANSIONE DELL’ARTICOLO!!!

  8. Abbiamo i politici che ci meritiamo! Dopo tutti gli scandali di Formigoni & C. abbiamo spedito il Formigoni medesimo in Parlamento passando la mano ai suoi compari di sempre in Regione Lombardia. Mentre i grillini che potevano determinare la svolta seguono il pifferaio e perdono il treno!!!
    Ma che cazzo sbraita Grillo! Non sa parlare normalmente? Soprattutto che FACCIA, FACCIA, FACCIA invece di sbraitare.
    Il paese dei coglioni (che siamo!) attende risposte non chiacchiere. Avevamo la possibilità di ibernare B. e l’abbiamo persa! Questi sono i fatti, il resto è propaganda da venditori di pacchi.

  9. Cambia il timoniere ma non cambiano gli intrallazzi. Normalmente e’ il datore di lavoro che da aumenti o benefici,invece questi nostri dipendenti indesiderati, nullafacenti e impreparati a qualsisi tipo di governo, SONO LORO CHE SI AUMENTANO STIPENDI E BENEFIT….. e non portano mai niente di buono, anziche’ costruire distruggono il popolo e pensano solo alla loro PANZA. Svergognati !!!!!!!!!!!!!!1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *