Home » Politica & Feudalesimo » Il M5S contro l’abolizione del reato di clandestinità: ennesima bufala dei media

Il M5S contro l’abolizione del reato di clandestinità: ennesima bufala dei media

New Israeli immigrants arrive from Ethiopia...epa03840512 EthiopIl Movimento 5 Stelle ha detto no all’abolizione del reato di clandestinità. Lo hanno scritto ieri tutti i giornali, evidenziando come il parlamentari ‘grillini’ avrebbero ancora una volta dato prova del loro ‘estremismo’. Sui social network è stato un susseguirsi di insulti ai penta stellati: “fascisti”, “grullini”, “mentecatti”. In realtà le cose stanno un po’ diversamente, e così come è avvenuto diverse volte nelle scorse settimane, i giornali non dicono tutta la verità. Anzi, raccontana una balla grossa così.

Il Movimento 5 Stelle ha votato a favore dell’abolizione del reato di clandestinità, solo che lo stesso era inserito in un decreto molto più ampio. È il solito giochetto per il quale nel decreto sull’Imu inseriscono 7,5 miliardi di regalo alle banche (l’Europa ha dato ragione al M5S e ha aperto un’indagine); nel decreto del femminicidio si sono messi regali ad alcune lobby e altre porcherie… Insomma, si inseriscono in un decreto centinaia di porcate dandogli un nome altisonante in modo che chi vota contro venga tacciato di essere “contro il cambiamento”.

In particolare, nel decreto sull’abolizione del reato di clandestinità, erano inseriti una serie di emendamenti porcata, che includono anche la depenalizzazione di alcuni reati gravi, come ad esempio quelli connessi alla pedofilia. Insomma, voti per abolire il reato di clandestinità e scarceri anche i pedofili. Voi avreste votato una legge del genere?

Inoltre, come evidenzia Andrea Scanzi, giornalista de ‘Il Fatto Quotidiano’, “il provvedimento Svuota Carceri è una legge delega. Delega a chi? Al governo, ovvio. Di nuovo il parlamento rinuncia al suo ruolo e demanda al governo. Che significa? Significa che ora il governo ha 8 mesi di tempo per depenalizzare (non abolire: depenalizzare) tutti questi reati. Quindi, al momento, non è stato abolito né depenalizzato nulla. Se per esempio il governo cade tra tre mesi, e il governo non ha fatto niente, la Svuota Carceri non è servita a niente. E il reato infame di clandestinità resta”.

È chiaro l’imbroglio?

Loading...

Altre Storie

Richiamato lotto di porchetta di Ariccia Igp per rischio microbiologico

Ma negli ultimi giorni è nato l’allarme sul prodotto sottovuoto a marchio Fa.Lu.Cioli… Sul sito del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *