Home » Politica & Feudalesimo » Mafia capitale: 44 nuovi arresti, politici di destra e sinistra
Mafia Capitale

Mafia capitale: 44 nuovi arresti, politici di destra e sinistra

Mafia Capitale, atto secondo. I carabinieri dei Ros su ordine della Procura di Roma hanno eseguito all’alba di oggi 44 arresti tra Sicilia, Lazio e Abruzzo con le accuse di associazione a delinquere e altri reati. Gli arrestati, manco a dirlo, sono implicati nel business dei centri di accoglienza per immigrati. I militari si sono messi in moto in diverse città: Roma, Rieti, Frosinone, L’Aquila, Catania ed Enna.

Contestualmente ai 44 arresti, tra i quali vi sono politici di ogni “colore”, sono partite perquisizioni a carico di altre 21 persone: i reati ipotizzati nell’ordinanza di custodia cautelare sono a vario titolo di associazione di tipo mafioso, corruzione, turbativa d’asta, false fatturazioni, trasferimento fraudolento di valori ed altro. Secondo quanto riferiscono le agenzie di stampa, l’inchiesta è il sostanziale sviluppo dell’indagine condotta nei confronti del gruppo mafioso riconducibile a Massimo Carminati, ora in carcere.

Dopo la prima tornata di arresti, le indagini sono proseguite e secondo gli inquirenti è stata confermata “l’esistenza di una struttura mafiosa operante nella Capitale, cerniera tra ambiti criminali ed esponenti degli ambienti politici, amministrativi ed imprenditoriali locali”, ossia un “ramificato sistema corruttivo finalizzato a favorire un cartello d’imprese, non solo riconducibili al sodalizio, interessato alla gestione dei centri di accoglienza e ai consistenti finanziamenti pubblici connessi ai flussi migratori”.

Tra gli arrestati di stamane ci sono importanti esponenti del PD e di Forza Italia della capitale: tra essi Mirko Coratti, ex presidente dell’Assemblea capitolina e Daniele Ozzimo, ex assessore alla Casa del Campidoglio. Ai domiciliari, invece, il consigliere comunale Giordano Tredicine e l’ex presidente del X municipio Andrea Tassone.

Mafia Capitale | 44 nuovi arresti

[jwplayer player=”1″ mediaid=”18223″]
Loading...

Altre Storie

Il cane che fiuta i tumori

No, è meglio il fiuto del cane, precisamente quello di Liù. In Italia, la capacità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *