Home » Cronaca & Calamità » Malasanità, morto paziente: operato il polmone sbagliato
Foto: welfarm.it

Malasanità, morto paziente: operato il polmone sbagliato

Foto: welfarm.it
Foto: welfarm.it

Caso choc di malasanità a Vicenza: un uomo di 67 anni, malato di tumore, è morto in seguito ad un’operazione chirurgica. Gli aspetti inquietanti della vicenda stanno nel modo in cui i medici hanno eseguito l’operazione. Al fine di curare il paziente, infatti, era necessario effettuare un drenaggio al suo polmone destro.

I medici, clamorosamente, hanno invece operato il polmone sinistro, quello sano, lasciando l’uomo al suo destino. Il paziente è infatti deceduto a causa del cancro, ma poteva essere salvato se i medici avessero operato sul polmone giusto. La procura di Vicenza ha messo sotto indagine tre dei chirurghi responsabili dell’operazione.

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *