Malika Ayane colpita da una bottiglia in diretta su Rai3 (Video)

1

Malika Ayane colpita da una bottiglietta mentre si esibisce a Napoli nel corso della trasmissione “Parallelo Italia”, condotta da Gianni Riotta e trasmessa da Rai 3. Nel corso della diretta, vi è stata una lunga contestazione da parte di alcuni manifestanti, ma la tensione è salita nel momento in cui l’artista si stava esibendo: è partito un lancio di bottiglie che ha costretto Malika Ayane a lasciare il palco senza cantare.

A protestare erano i precari napoletani, che hanno urlato per diversi minuti “vergogna”, all’indirizzo di chi si trovava sul palco. Particolarmente infastidito, il conduttore Gianni Riotta, che ha commentato così: “È una vergogna non permettere una discussione libera”. Che non sarebbe stata una serata come le altre, lo si era intuito già ad inizio puntata di Parallelo Italia: una persona ha tentato di salire sul palco, ma è stata fermata e atterrata dalla security.

Malika Ayane: lancio di bottiglie durante l’esibizione

[jwplayer player=”1″ mediaid=”18830″]

Loading...