Maltempo Campania, M5S dona 100 mila euro per ricostruire una scuola

Il M5S ha deciso di donare circa 100 mila euro per la ricostruzione in Campania a seguito delle tragiche vicende di questi giorni. Si tratta di una parte dei fondi raccolti dai tagli agli stipendi, che i Pentastellati si sono autoimposti in questi anni di governo a tutti i livelli: dai deputati in parlamento, passando per i consigli regionali fino a quelli comunali.

In attesa che il Governo dichiari lo stato di emergenza nazionale, i consiglieri regionali del M5S della Campania restituiscono ai cittadini i soldi pubblici (oltre centomila euro) per l’Istituto Tecnico Commerciale e Industriale ‘Salvatore Rampone’ di Benevento devastato dall’alluvione“.

Una decisione quella del M5S che da molti potrebbe essere vista come un calcolato gesto per ingraziarsi i favori degli elettori – come è accaduto per la tanto contestata strada per ricollegare l’autostrada Palermo-Catania in Sicilia – per altri un bel gesto per far vedere a tutti che i soldi pubblici, in mano ai grilini, ritornano dritti ai cittadini.

In un comunicato si apprende che il M5S “intende dare un contributo diretto e immediato per il ripristino delle attività didattiche con l’acquisto dei computer e attrezzature per i laboratori d’informatica, grafica, tecnologici e linguistico dell’istituto. Un modo concreto – dicono i Pentastellati – per sostenere e aiutare una struttura scolastica tra le eccellenze didattiche campane in termini di uso delle nuove tecnologie, innovazione e attività avanzate“.
Con queste parole il Movimento intende dare il proprio sostegno concreto affinché l’Istituto Tecnico Commerciale e Industriale “Salvatore Rampone”, possa riprendere in tempo, e a pieno regime, l’attività scolastica interrotta dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito le zone costiere della Campania.

A ricevere l’assegno, che ammonta precisamente a 102.548.50 euro, sarà Assunta Finego, dirigente scolastico dell’istituto, durante una cerimonia che si terrà domani all’interno della scuola ripristinata. Consegnerà ‘assegno Luigi di Maio, vice presidente della Camera dei Deputati, particolarmente interessato al disastro in Campania, dal momento che è nato ad Avellino.
alluvione-m5s
Noi abbiamo fatto un sacrificio di sobrietà, portando ai campani e in questo caso ai beneventani cose reali e non solo annunci: abbiamo voluto che questi soldi del taglio dei nostri stipendi venissero adoperati per un’opera utile. Questo per il Movimento 5 Stelle è il modo d’intendere la politica quella con la “P” maiuscola. E’ la prima volta che accade nella storia della Regione Campania – spiega Ciarambino – che un gruppo politico finanzi con i propri stipendi un’iniziativa di pubblica utilità“. Ha dichiarato Valeria Ciarambino, capogruppo del M5S alla Regione Campania, anche lei domani sarà presente alla cerimonia di consegna della somma.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*