Home » Varie & Avariate » Mamma dodicenne vende il figlio per 12.500 euro

Mamma dodicenne vende il figlio per 12.500 euro

Xrysoupoli, Grecia – Incredibile ma vero, in Grecia una bambina di soli 12 anni è stata arrestata assieme ad una zia per aver cercato di cedere il figlio di 10 settimane di vita. La notizia è stata resa nota dalle autorità greche che hanno evidenziato come la ragazzina sia caduta in un tranello e abbia cercato di vendere il figlio ad una coppia di poliziotti in borghese per la somma di 12.500 euro.

La giovanissima mamma, che secondo i media ellenici dovrebbe essere rilasciata dopo essere stata ascoltata da un giudice, è stata arrestata insieme con una zia di 44 anni e i genitori di quest’ultima, di 65 e 71 anni con l’accusa di adozione illegale. Il piccolo, invece, è stato ricoverato in un ospedale dove si trova adesso in osservazione.

Loading...

Altre Storie

Dieta nordica e dieta americana non eliminare i grassi: i benefici sorprendenti

EVOLUZIONE NEL TEMPO DELLA DIETA NORDICA Per dieta nordica, intendiamo un particolare regime dietetico esteso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *