Home » Cronaca & Calamità » Molestie a cinque ragazzine: tre anni e mezzo di carcere per il parroco

Molestie a cinque ragazzine: tre anni e mezzo di carcere per il parroco

Como – E’ giunta ieri la sentenza per don Marco Mangiacasale, l’ex parroco di San Giuliano reo confesso di aver sessualmente molestato cinque ragazzine. Attualmente agli arresti domiciliari, don Marco è stato condannato con rito abbreviato a tre anni e sei mesi di reclusione. L’imputato, tra l’altro, ha sempre ammesso le contestazioni fatte dal Pubblico ministero Simona De Salvo basate anche su quanto i tecnici informatici hanno reperito analizzando i suoi dispositivi tecnologici come iPad, computer e telefonini.

“A don Marco non interessa la sanzione stabilita oggi nei suoi confronti dal Giudice, a lui interessa di più l’espiazione di una sofferenza interiore, quella che sta vivendo da quando e’ emersa la sua condizione”, ha dichiarato il legale del prete dopo la sentenza. Non presente in tribunale, il parroco ha preferito rimanere in convento. L’Avvocato Papa, inoltre, pur rinviando ulteriori commenti alla lettura delle motivazioni, lascia intendere che non vi sarà ricorso in appello.

Loading...

Altre Storie

Aviaria, Hong Kong vieta l’import di pollo e uova da Padova

L’autorità sulla sicurezza alimentare di Hong Kong ha preannunciato nella giornata di ieri il blocco delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *