Home » Politica & Feudalesimo » Napolitano si aumenta lo stipendio: “Ora guadagna 248mila euro”

Napolitano si aumenta lo stipendio: “Ora guadagna 248mila euro”

Ridurre i costi faraonici della politica? Non se ne parla nemmeno. Anzi, gli stipendi lievitano, con buona pace di operai, disoccupati, impiegati e altra gente che fa la letteralmente la fame. La denuncia arriva da Franco Bechis, del quotidiano Libero. Il giornalista parla di “ennesimo schiaffo agli italiani” in riferimento ai guadagni di Giorgio Napolitano.

Scrive Bechis:

“Il bel gesto evidentemente non è arrivato. Dopo anni di tagli ai costi della politica, la rabbia popolare e la scure calata anche dal governo di Mario Monti, l’unico a non avere tirato la cinghia nelle istituzioni italiane è Giorgio Napolitano. Certo, nessuno ha osato toccare lo stipendio personale del presidente della Repubblica, aspettando quel bel gesto che non è arrivato. Ma fa impressione scoprire che lo stipendio di Napolitano sarà l’unico in tutto il comparto pubblico ad aumentare nel 2013. La notizia è nascosta fra i trasferimenti del ministero dell’Economia sui costi della politica raccontati dalla tabella 2 allegata alla legge di stabilità. Per il capo dello Stato – che resterà in carica solo i primi mesi dell’anno – lo stipendio verrà aumentato di 8.835 euro l’anno, passando a 248.017 euro. Non riguarderà Napolitano, ma la crescita continuerà anche l’anno dopo, quando passerà a 253.255 euro“.

Sì, avete letto bene. Nonostante i quasi 90 anni, quasi tutti passati in politica, Napolitano guadagna quasi 250mila euro l’anno, a cui vanno aggiunti una quantità di privilegi innumerevoli.

La Presidenza della Repubblica italiana è tra le più costose al mondo, probabilmente detiene il record. Basti pensare che la tanto chiacchierata Corona costa agli inglesi sette volte di meno! L’apparato di Hollande, che ha molte più funzioni di Napolitano, costa meno della metà del Quirinale.

Evidentemente i sacrifici devono farli solo i poveri cristi, non chi sta al potere da una vita. Il problema non è solo quanto prende il capo dello Stato, ma anche tutti i suoi dipendenti, che hanno stipendi faraonici, doppi o tripli rispetto ai colleghi dell’Europa. “Quello del Quirinale è un bilancio che fa scandalo in tutto il mondo – conclude Bechis – : il segno di una grandeur che l’Italia non può permettersi e che gli italiani non si permettono ormai da lungo tempo”.

Loading...

Altre Storie

La prof salva ragazzo 15enne in arresto cardiaco: ecco cosa è successo

Grazie a un massaggio cardiaco all’istante e al successivo intervento di una eliambulanza, il ragazzino …

39 comments

  1. Piccolo Scrivano Malandrino

    Che schifo

    • mi vergogno di essere italiano,ha ragione forsafioj siamo un popolo senza palle.dovremmo fare tutti sia commercianti che professionisti ,”parrucchieri ,fornai,pasticceri architetti dottori gelatai, ha fare uno sciopero fiscale generale.Vorrei proprio vedere come faranno a farsi gli stipendi.Ma quale italia unita direbbe mazzini,

    • è una bufala!!!

      • gianni schirru

        sarà, ma non è una bufala il fatto che è in politica attiva dal 1953. prova a fare il calcolo di tutti gli stipendi da allora ad oggi e fino alla sua dipartita e dimmi a quanto ammonta il totale.

    • siamo bravi solo a parlare e scrivere ed esprimere la nostra rabbia contro di loro solo scrivendoo arrabbiandoci alla TV ma nessuno ha le palle per andare tutti noi italiani pecoroni a roma e fare una guerra….

      • Vedi di scrivere meglio, il tuo discorso non si capisce quello che vuoi trasmettere!… Comunque ricordati: “Noi poveri disgraziati non abbiamo il potere di fare niente”, non possiamo nemmeno alzare un piede davanti ai politici, per cui svegliati!!!… l’analfabetismo esisteva nell’ secolo precedente!!!!

        • si capisce benissimo. gli italiani sono pronti a scatenare guerre per la tav, per i contratti di lavoro scaduti, per i diritti degli omossessuali. ma into continuano a ingrassare quei porci a suon di tasse.

    • MATTEO DICHIARA

      MA COSA VOLETE QUESTI SONO SPICCIOLI IN CONFRONTO A QUANTO GUADAGNANO I NOSTRI CONDUTTORI TV CHE NON ANNO NESSUNA RESPONSABILITA UN ELENCO FABIO FAZIO DUE MILIONI DI EURO IN PIù 600 MILA EURO PER IL FESTIVAL DI SAN REMO POI ANTONELLA CLERICI UN MILIONE E MEZZO POI CARLO CONTI UN MILIONE E 400 MILA EURO POI BRUNO VESPA POVERINO 600 MILA EURO GIVANNI FLORIS ANCHE LUI NON SO COME CE LA FA A VIVERE POVERINO CO 550 MILA EURO E ANCORA MARA VENIER 500 MILA EURO CHE NE DITE FACCIAMO UNA RACCOLTA PER QUESTI SIGNORI ?MA DI CHE COSA VI MERAVIGLIATE NOI ITALIANI SIAMO FATTI COSI IL GRANDE TOTò DICEVA ARMIAMOCI E PARTITE E ANCHE ED IO PAGO

  2. una ragazza di nome Isabella è morta di fatica e di pensieri qualche giorno fa a Rom, lasciando quattro bambini ed un marito disoccupato…l’Italia che lavora e che si sacrifica ha donato quello che poteva spontaneamente…l’altra Italia, quella delle pensioni astronomiche, quella dei privilegi, quella delle belle parole e delle corone listate a lutto e firmata, quella delle feste “della cacca”, quella che ti chiede il voto e continuerà a riceverlo, quella dei festini a base di coca, quella che che rappresenta dov’è?…mi vergogno…

    • Condivido pienamente questo commento e la vergogna

    • ce li siamo meritati, siamo diventati un popolo di senza “palle”,e poi si va ancora in piazza ad applaudirli!!! che vergogna!!!! con quelle facce arroganti, ancora si osano a proporsi per essere votati,”DOVE STAVANO PRIMA,SULLA LUNA?, mi chiedo, ma, saremo mica pazzi a votarli ancora una volta!!! CON I NOSTRI SOLDI, SUDORI E FATICHE, ci stanno togliendo la voglia di vivere e il futuro dei nostri figli, “CON I NOSTRI SOLDI”
      FORSA FIOJ, TIRUMSE SU LE MANIE,MANDUMIE A TRAVAJE E PRUE’ A VIVE CUN 1200 EURO AL MEIS E VARDE’ ANT’IOI I CIT CHE A LAN FAM E DA VESTI……….Non pensavo di dover assistere a cotanta vergogna…LORO sono LI’ per essere al NOSTRO SERVIZIO e NON al CONTRARIO.. mi fanno SCHIFO…LORO e tutta la banda di TIRAPIEDI, FACCE DI GOMMA che li attornia.. un BACIO a coloro che daranno una mano a farci sentire ITALIANI..e pulire questi INFESTANTI:::

  3. leo maurizio

    L’ITALIA E’ UN PAESE FINITO !..

  4. A che servono le parole e i sacrifici degli Italiani? Contano solo i fatti. E questi dicono: VOTA GRILLO, VOTA M5S, liberiamo l’Italia da questi squallidi personaggi e ridiamo speranza ai nostri figli.

    • Silvio è tornato in campo e Libero già comincia a preparargli il terreno, Bechis che dal Corriere di Silvio rompe le palle per gli 8800 euro di Napo con i milioni che i suoi padroncini hanno rubato negli ultimi 20 anni fa veramente troppo ridere…
      P.S. se qualcuno di voi ha votato Bersani, complimenti, abbiamo dimostrato che l’Italia è pronta per altri 20 anni di pirlate

    • Sono con te Roberto. Speriamo solo di riuscire a dargli un taglio netto altrimenti nulla cambierà. Sono troppi anni che viviamo con la spada di Damocle sulle teste e a furia di tasse e vari balzelli ci stanno preparando la ghigliottina. Avanti per un cambiamento radicale e totale della politica il vecchiume mandiamolo a casa.
      Un indignato totale.

  5. Si tratta di una notizia FALSA, subito smentita.
    Forse sarebbe meglio controllare, prima di pubblicare e criticare! e soprattutto pubblicare le smentite per fare un servizio agli italiani ed alla verità.
    Vergogna!

  6. CHE VERGOGNA!!!

  7. E’ semplicemente molto deludente.

  8. Franco da palermo

    Mi vergogno di tutti i nostri politici proprio tutti perché anche se sei onesto per fare carriera o ti adegui oppure sei fuori vi auguro tutto il male di questo mondo vergognate vi

  9. ho fame caro napolitano ho sete caro napolitano piango caro napolitano vedo la vita svanire in un sacchetto dell,immondizia grazie a te caro presidente di tutti gli italiani

  10. grillino incazzato

    Il Presidente è una persona “spregevole” perchè doveva dare lui il buon esempio diminuendosi subito lo stipendio . Inolte è colpevole di averci regalato l’ignobile Monti che ha pensato solo a salvare banche e poteri forti.
    Dovrebbe essere cacciato a pedate!!!
    Fortunatamente è prossimo il termine del mandato.
    ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI!

  11. Il presidente della repubblica, Giorgio Napolitano,deve vergognarsi ogni giorno finchè campa.Chiede agli italiani di fare sacrifici, rimettendoci anche la vita,per sollevare questo paese e lui invece si intasca altri soldi alla faccia di chi è morto per arricchire lui e tutti quei ladroni di politici. Questo suo gesto fa veramente vergognare tutti gli italiani agli occhi del mondo e rende l’Italia non una repubblica che tutela l’uomo e la vita, ma la rende una merda che uccide l’uomo.
    Si vergogni signor presidente. Non è degno ne del titolo signor nè del essere chiamato presidente dell Repubblica italiana

  12. Ok MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando

    Il MONDO INTERO PORCU BELIN MARSU deve sapere di codesti GUADAGNI da epuloni di questa squallida VERGOGNOSA ITALIA mentre chi si trova in disoccupazione è costretto a subire danni patrimoniali,esistenziali e morali continui VERGOGNA !!!!!!!!! Che si traducono codesti stipendi in più lingue compresi quelli dei politici e sia diffusa in tutto il mondo il vergognoso prendere per non usare tutt’altra parola..!
    Morando

  13. è una bufala!!! Lettori controllate e per favore soprattutto chi ha scritto l’articolo e chi lo pubblica pubblichi anche (qui) la smentita, se siete Giornalisti con la G maiuscola!

  14. doktor kappler

    Cari Italiani,
    Vi siete meritati non solo questo Presidente, ma anche i Governi che avete ed avete avuto (specie il Governo Monti)..e sopratutto, vi meriterete il prossimo, ed in particolare i suoi effetti 🙂
    …quando avrete somatizzato il cetriolone volante in fase di atterraggio, potrete – se ci pensate meglio – votare con maggiore coscenza civica 🙂
    Vi faccio tanti Cari Auguri, e Vi ringrazio (io investo in titoli che sono avversi alla Vostra crescita economica, e mi premierete, grazie alla Vostra natura di inveterati ‘pigliangoli’).
    Un abbraccio!

  15. Piccolo Scrivano Malandrino

    “100.000 TESTE !”, tuonava Marat nei comizi.
    Ottimista: da noi, molte di più.

  16. Gianni Visona'

    AVANTI COSI ……… NON L’HO CONOSCIUTO MA RIMPIANGO ZIO BENITO.

  17. benito mussolini

    QUESTI COMUNISTI …………….

  18. A cosa gli servono, a quasi 90 anni, più di 20.000 euro al mese? Io vorrei poterli guadagnare in un anno e invece quelle testine bocconiane di Monti e Fornero hanno ridotto e bloccato la mia “ricchissima” pensione che non ho neanche la possibilità di rimettermi quei denti che ho perso. Non faccio nessun commento perchè potrei uscire dal seminato ma il mio animo è colmo di amarezza, tristezza, odio.

  19. Perché non vanno ad attingere anche li per recupare il miliardo di euro che serve??

  20. un vero morto di fame……….

  21. devo stringere la cinghia anche Lei Napolitano dovrebbe vergognarsi la gente muore di fame sono disoccupato a 56 anni dove vado a trovare il lavoro cercano persone da 20 a 35 anni grazie alla Fornero io ho 15 anni di contributi quale pensione mi spetta legge sbagliata il presidente dovrebbe andarsene a casa fuori dal governo tutto è ferma la legge 40 fecondazione assistita ferma da anni passano gli anni e se ne fregano delle coppie che non possono avere figli. In Italia troppa Burocrazia tanta disoccupazione sia giovane che meno giovane che futuro abbiamo senza pensione se continua così verrà un colpo di Stato tutti a casa. Italia vergognatevi siamo nella miseria e soffriamo la fame come nel dopoguerra . Per gli esodati date una anticipazione della pensione almeno 1400 al mese per migliorare la famiglia che non ha più niente .

  22. Penso anche io, che Lei Presidente debba molto vergognarsi del suo stipendio con il quale, potrebbe ogni mese mantenere 250 famiglie normali, continuando a vivere da Papa con quel RICCO vitalizio maturato in 60anni di politica più gli innumerevoli privilegi riservati solo alla vostra Casta,altro che le mutande verdi di Cota. Lei è indegno e anche illegittimo del posto che occupa, come è stato indegno al Parlamento Europeo appropriandosi di rimborsi vergognosi, dovrebbe anche vergognarsi della finta commozione che esprime, quando i corazzieri posano una corona d’alloro, in uno dei tanti posti della memoria. Quando lei faceva l’università, mio padre assieme a Giancarlo Pajetta ed aun altro signore che chiamavano l’ingegnere,entravano mescolati con gli operai, alla Fiat Lancia Viberti SPA e altre grandi fabbriche di Torino, per smontare dalle attrezzature pezzi indispensabili onde evitare o ritardare l’opera dei tedeschi, che portavano via tutto, gente come Dante Di Nanni moriva per le strade della città combattendo tedeschi e fascisti. Mia nipote più piccola, è nata tre anni fa con 31mila euro di debito,ma non si vergogna quando al mattino si guarda allo specchio mentre un superstipendiato le fa la barba, cosa le passa per la testa a 88 anni, glielo ripeto SI VERGOGNI, SI VERGOGNI PIETOSAMENTE, lei non sa cosa sia la dignità.

  23. Cosa.dire.avte.detto.tutto.voi.ma.caro.presidente.lei.si.definiva.un.comunista.secondo.me.lei.quando.a.cominciato.a.vedere .tutti.quei.soldi.se.ne.sbattuto.dei.lavoratori.oggi.alla.fame.amici.non.credete.piu.a.nrssun.politico.sono.tutti.uguali.vedi.bossi.e.grillo.sara.lo.stesso.tanto.lui.e.gia.ricco.saluti.a.tutti

  24. l italia è un paese penoso appena posso fra poco me ne vado a vivere a bangkok dove le tipe non se la menano troppo e fa sempre caldo

  25. A verità…. che dice che non è vero… informati prima… yu. E meno male vhe in Italia è uscito un film il quale parlava anche dei guadagni… cmq. Bravo verità difendi sempre… lecca che il posto l’avrai… ops gia lo tiene..

  26. Perché non si parla dei 300.00€ al giorno che paghiamo di multa per rete4 del signor Silvio Berlusconi…?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *