Natalie Portman vestirà i panni di Jackie, la pellicola pronta nel 2017

0

Natlie Portman, anche lei si cimenterà nel duro ruolo di Jackie, nei quattro giorni dall’assassinio al funerale

Natalie Portman e la sua ultima impresa: vestirà i panni di Jackie Kennedy, l’ex moglie di John Fitzgerald Kennedy, in un film nuovo film autobiografico, girato a Parigi. La nuova pellicola si intitolerà semplicemente Jackie, dimostrando già subito dal titolo che l’attenzione sarà rivolta verso la donne, che tutti vedevano su giornali e tv, ma pochi conoscevano realmente. Jackie, scritto da Noah Oppenheim (sceneggiatore di “The Maze Runner“, “Allegiant“), si concentra sulle quattro giornate che vanno dall’assassinio alla sepoltura del presidente John Fitzgerald Kennedy, ucciso nel novembre del 1963.
Natalie-Portma-Jackie
Il film, originariamente era stato concepito come un mini-serie dalla HBO, ma poi si è trasformato in un’opera cinematografica, che intende mettere a nudo il lato più umano della donna, spaccata tra gli impegni istituzionali ed il dolore per la perdita del marito, con cui a dire il vero, il rapporto non era proprio un idillio.
Il progetto era già stato pensato nel 2010, ed inizialmente era stato affidato al regista Darren Aronofsky e alla sua fidanzata di allora Rachel Weisz, che avrebbe dovuto recitare nei panni di Jackie. Darren Aronofsky è ancora dentro il progetto, ma è stato spostato alla produzione con la sua Protozoa Pictures, la regia invece è stata affidata al regista cileno Pablo Larraín, che dirigerà Natalie Portman insieme a Peter Sarsgaard (nel ruolo di Robert Kennedy), Greta Gerwig e John Male. Jackie sarà presentato in anteprima nel 2017. Quindi il progetto è ancora assai lontano dall’essere pronto, anzi.

La foto rilasciata dal set è solo un assaggio per attirare l’attenzione del pubblico e dei media, e l’intento è riuscito benissimo. Perché il nome di Jackie Kennedy ha da sempre attirato l’attenzione del pubblico mondiale, se poi gli si affianca il nome di Natalie Portman ecco che l’effetto è assicurato.
Nel 1964 anche Andy Warhol si era interessato a Jackie, dedicandole una serie di ritratti di Jackie, con cui ne ha fissato indelebilmente l’immagine nell’arte pop del secolo scorso.

Loading...
SHARE