Nave affonda al largo di Tofino, in Canada, causando la morte di cinque persone e un disperso

I soccorritori affermano che cinque sono i morti dopo una nave che trasportava 27 persone si è capovolta al largo della costa di Tofino Una piccola cittadina costiera canadese che si affaccia sull’oceano Pacifico.
I primi soccorsi si sono mobilitati dopo che la nave ha lanciato il mayday, poco prima 04:00 del mattino secondo l’ora locale. Le ricerche avviate così durante le prime ore del giorno sono riuscite a localizzare i 21 sopravvissuti traendoli in salvo, mentre 5 al momento risultano le vittime più un disperso.
L’imbarcazione affondata, la Leviathan II, appartiene alla Jamie’s Whaling Station and Adventure Centres, una società che organizza tour per le osservazioni delle balene nei freddi mari del nord.

Tutta la piccola comunità si è mossa a seguito del tragico incidente; i residenti locali stanno aiutando in “ogni modo possibile”, ha dichiarato il sindaco di Tofino Josie Osborne ai microfoni di CTV News Channel, ricordando che una tragedia simile si verificò esattamente 20 anni fa, quando una nave impiegata per lo stesso scopo, affondò con tutti i suoi passeggeri.
“Succede in una comunità costiera”, ha detto Osborne. “E ‘un ambiente bellissimo, mozzafiato ma non privo di rischi.”

Gli investigatori della Safety Board Trasporti del Canada hanno avviato un’inchiesta per cercare di capire cosa abbia causato l’affondamento della nave, che l’agenzia ha identificato essere la Leviathan II.
Questo non è il primo incidente che ha fatto registrare la compagnia, nel 1998 una delle loro navi si capovolse durante un’escursione, causando la morte di un’operatore e di uno dei passeggeri.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *