Nave cargo scomparsa in mare

La nave cargo El Faro è scomparsa in mare da giovedì, si teme sia stata affondata dall’uragano Joaquin

Una nave da carico con 33 membri dell’equipaggio è scomparsa in mare da giovedì. le autorità costiere statunitensi che la cercano in mare temono sia affondata affondata a 4500 metri circa dalla furia di Joaquin, l’uragano di categoria 4, che si è scagliato sugli Stati Uniti orientali.

Un solo corpo “non identificabile” è stato trovato Domenica, indossava un giubbotto di salvataggio.

La Guardia Costiera prevede di concentrarsi sulle persone in acqua, sperando vi siano sopravvissuti, ha detto un portavoce, tralasciando di cercare la nave.

El Faro, nave cargo lunga più di 200 metri, è stato probabilmente inghiottito dalla uragano due giorni dopo aver lasciato il porto di Jacksonville, in Florida, per dirigersi a San Juan, in Porto Rico.

Quando è partita martedì 29 Settembre, Joaquin era solo una tempesta tropicale che alzava onde con un’altezza massima di 2 metri, niente di preoccupante per una nave di quelle dimensioni.

Ma quando Joaquin è cresciuto, El Faro si è trovato subito in condizioni critiche. L’ultimo contatto con l’equipaggio, avvenuto l’uno ottobre, informava che i due generatori di corrente ausiliaria perdevano energia, e che la nave imbarcava acqua inclinandosi di 15 gradi.
Raffiche di vento colpivano la nave con una velocità di 200 km orari.

“Se la nave è affondata giovedì, e l’equipaggio è stato in grado di abbandonarla, l’avrebbe abbandonata ad un uragano di categoria 4”, ha continuato il portavoce delle autorità di soccorso, “Queste sono condizioni difficili per sopravvivere.”

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*