Home » Cronaca & Calamità » Neknominate, tra le vittime anche Rhiannon, una bambina di 9 anni

Neknominate, tra le vittime anche Rhiannon, una bambina di 9 anni

NeknominateTra le vittime del folle gioco che sta spopolando sul web, il famigerato Neknominate, adesso c’è anche una piccola bambina di 9 anni. Rhiannon Scully aveva visto il video della “nomination” insieme ad altri due suoi cotanei, ingerendo quindi successivamente un devastante cocktail di vodka e Whisky.

La mamma della piccola Rhiannon l’ha ritrovata svenuta in giardino con gli occhi girati dalla parte opposta, chiamando immediatamente l’ambulanza. La folla corsa in ospedale e una potente lavanda gastrica hanno salvato la piccola dalla follia del Neknominate, anche se il suo stomaco e il suo fegato risultano piuttosto compromessi; i due organi, ancora troppo giovani vista la tenera età della bambina, non hanno retto al cocktail, subendo ingenti danni. L’ennesima vittima di una moda talmente stupida da mettere in mostra l’incredibile ingenuità ed irresponsabilità di molti esseri umani.

Foto: telegraph.co.uk

Loading...

Altre Storie

Incidente a Bellolampo, morti giovani coniugi su moto

L’incidente è avvenuto sulla strada che porta alla discarica di Bellolampo. Dramma a Palermo. Una giovane coppia di coniugi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *