Home » Politica & Feudalesimo » Nuova legge voto scambio favorisce i politici mafiosi: allarme della Cassazione

Nuova legge voto scambio favorisce i politici mafiosi: allarme della Cassazione

mafia-statoNuova legge voto scambio: allarme della Cassazione. Ancora una volta hanno ragione i gufi: così come avvenne per il decreto Imu-Bankitalia, con l’UE che chiese spiegazioni al governo italiano, i parlamentari del Movimento 5 Stelle si sono rivelati degli “indovini” per l’ennesima volta. Stiamo parlando della nuova legge sul voto di scambio, che secondo la Cassazione favorirebbe i politici eletti con i voti dei mafiosi.

Esattamente quello che andavano dicendo i “grillini” subito dopo l’approvazione della legge: la nuova norma, ha infatti esteso l’ambito di applicazione, prevedendo oltre al denaro anche “altre utilità” come scambio per procacciamento di voti, ma – sottolinea la Cassazione in un processo a carico di un politico siciliano – ha pure concesso un favore all’imputato prevedendo espressamente che i voti vengano procurati con “modalità mafiose”. E come lo si farà a dimostrarlo?

Fonte: Ansa

Loading...

Altre Storie

Influenza shock: è allarme in Europa, in arrivo virus del “vomito e diarrea”

Mentre le temperature precipitano, i funzionari delle istituzioni sanitari britanniche lanciano l’allerta sostenendo che quest’anno …

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *