Home » Primo piano » L’omosessualità si può curare: lo dice il nuovo cardinale Aguilar

L’omosessualità si può curare: lo dice il nuovo cardinale Aguilar

cardinale-aguilar-omosessualitàMonta la polemica in Spagna per le dichiarazioni del nuovo cardinale della Chiesa cattolica, Fernando Sebastian Aguilar: nel corso di un’intervista pubblicata ieri dal quotidiano ‘SUR’, il cardinale ha detto che “l’omosessualità è una sessualità difettosa che può essere curata con un trattamento”. Aguilar, 84enne arcivescovo di Pamplona, è stato nominato cardinale di recente da papa Francesco. Proprio commentando le ultime uscite del pontefice sull’argomento dell’omosessualità, il cardinale si è lasciato andare così:

“Il Papa mostra gesti di rispetto e di stima per tutte le persone, ma non modifica il magistero tradizionale della Chiesa. Un conto è manifestare accoglienza e affetto nei confronti di una persona omossessuale, un conto è giustificare moralmente l’esercizio dell’omosessualità”.

Durissime le critiche delle associazioni a difesa dei diritti gay, così come del Partito Popolare: la segretaria generale, Margarita del Cid, dice di non condividere “in assoluto” le parole del prelato. Più pesante la  portavoce del PSOE locale, Maria Gamez, che su Twitter scrive:

“Il cardinale si trasforma in interprete del proprio Papa che sembra invece essersi allontanato da queste tesi retrograde, insultanti e anticostituzionali”.

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Dieta mediterranea può prevenire il cancro: ecco perché

Che lo stile alimentare rappresenti un fattore fondamentale per vivere a lungo è assodato. Ma …

2 comments

  1. E la pedofilia, è curabile?

  2. Tiziana Stanzani

    A sì..^ E da quando sarebbe una “malattia”…? ROBA DA MATTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *