Home » Cronaca & Calamità » Orrore in California: 15 enne aveva un arsenale di armi a casa
armi

Orrore in California: 15 enne aveva un arsenale di armi a casa

Polizia indaga su social e trova un arsenale di armi a casa di un 15 enne

A Fresno, in California, le scuole cattoliche sono state chiuse Martedì per ordine delle autorità ed un ragazzo di 15 anni è stato oggetto di valutazione presso una struttura di salute mentale, dopo che la polizia, indagando una minaccia fatta su Instagram, aveva trovato un arsenale di armi in casa sua.

Il ragazzo, che frequenta il secondo anno alla San Joaquin Memorial High School, non è stato identificato in quanto minorenne.
Ma egli sembra non fosse solo, suo padre ed una terza persona sono indagati, in quanto secondo gli investigatori avrebbero un ruolo fondamentale nella dinamica dei fatti.

“Noi certamente crediamo che c’era una potenziale minaccia che poteva verificarsi,” ha dichiarato il capo della polizia di Fresno, Jerry Dyer, durante una conferenza stampa tenuta martedì. “Sono molto sollevato dal fatto che nulla di male sia accaduto nella nostra comunità.”

Il post di Instagram cita il test di Eminem “Rap God”, in cui egli si riferisce al massacro del 1999 alla Columbine High School a Littleton, in Colorado. Le frasi del testo messe in evidenza erano quelle in cui si parlava di sette bambini messi in fila contro cui era stato aperto il fuoco.

Dopo l’allerta dell’ufficiale scolastico la polizia si è recata in casa del ragazzo ed ha così potuto constatare la presenza di un vero e proprio arsenale, nascosto sotto il pavimento vicino il ripostiglio; tra le armi vi erano: un fucile AK-47, una Magnum a.257, un fucile calibro 12, un giubbotto antiproiettile e altre armi da fuoco, per scatenare un massacro. Le armi lunghe non erano registrate, ma la legge in California non lo richiede.

Sia il padre che il figlio si sono detti all’oscuro della presenza delle armi.

Il ragazzo aveva un passato turbolento: aveva perso la madre qualche anno prima, poi aveva lasciato la squadra di football e in seguito aveva anche allontanato la sua ragazza.

Sembrava davvero che si stesse preparando per un massacro, ed il padre potrebbe aver un ruolo determinante nella vicenda.

Loading...

Altre Storie

Aviaria, Hong Kong vieta l’import di pollo e uova da Padova

L’autorità sulla sicurezza alimentare di Hong Kong ha preannunciato nella giornata di ieri il blocco delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *