Home » Politica & Feudalesimo » Panorama shock: “Vendola a cena con il giudice che lo ha assolto”

Panorama shock: “Vendola a cena con il giudice che lo ha assolto”

vendola nichi foto2Se l’indiscrezione venisse confermata, sarebbe una vera e propria bomba per Nichi Vendola, segretario di Sel e attuale presidente della Regione Puglia. “Esiste la foto di Nichi Vendola seduto allo stesso tavolo del giudice barese che lo ha assolto”: lo rivela il settimanale ‘Panorama’ in un articolo che sarà in edicola a partire da domani. Per chi non lo ricordasse, Vendola è stato assolto lo scorso 31 ottobre dal giudice monocratico del Tribunale di Bari, Susanna De Felice, dall’accusa di abuso di ufficio in un’inchiesta sulla sanità pugliese.

Secondo quanto rivela ancora Panorama, la foto sarebbe stata mostrata alla redazione da “una degli invitati al party, una ventina in tutto. La donna ha spiegato che la fotografia risale all’aprile 2006 ed è stata scattata in occasione di un pranzo organizzato per festeggiare i 40 anni di Paola Memola, commercialista barese, cugina di Vendola e sua amica”. La festa, per la precisione, si svolse in un ristorante sul mare di Savelletri di Fasano (Brindisi). “Nella foto – si legge nel comunicato di Panorama – si vede una tavolata. A destra, in primo piano, spicca Nichi Vendola, vicino al compagno Ed Testa. Seduta un posto più in là c’è Susanna De Felice”.

Insomma, un assist a Berlusconi che porta avanti da 20 anni la battaglia contro “i giudici comunisti”. Al tavolo di Vendola, secondo quanto rivela ancora il periodico, “sono presenti altri magistrati: Gianrico Carofiglio, ex pubblico ministero barese e oggi parlamentare del Pd; sua moglie Francesca Pirrelli, anche lei pm a Bari; il pm barese Teresa Iodice e il giudice del Tribunale civile di Trani Emma Manzionna”. Lo scatto non sarà pubblicato da Panorama perché la testimone non lo ha voluto cedere: “pubblicarlo adesso, a pochi giorni dalle elezioni, sarebbe dirompente: è un’immagine dove si vede un’amicizia, una familiarità. Non posso renderla pubblica per ragioni affettive e ideologiche. Sono molto amica di Vendola e sono andata a votare per lui anche alle primarie”, ha detto la fonte.

Loading...

Altre Storie

Napoli shock: Muore paziente, parenti scatenano rissa calci e pugni a infermiere e vigilantes

Quattro infermieri, due medici e un vigilante sono stati aggrediti ieripomeriggio al pronto soccorso dell’ospedale …

8 comments

  1. Niente di nuovo sotto al sole, eccetto che i media, nelle mani della sinistra, non danno ampio risalto a queste notizie shock e non si fa niente per mandare a casa i magistrati troppo amici della sinistra e anzi futuri parlamentari della sinistra.

  2. vediamo prima la foto e poi … parliamo
    nel frattempo vediamo le foto delle macerie del nostro paese dopo anni di Berlusconi al governo.

  3. Intanto che siamo qui, lo sapete a chi appartiene Panorama? Appartiene al gruppo Arnoldo Mondadori Editore della famiglia Berlusconi.

  4. Piccolo Scrivano Malandrino

    Si era capito benissimo che Vendola sapeva che sarebbe stato assolto, quando disse: “Se mi condannano, mi ritiro dalla politica”.
    Vendola è come Giannino: un pataccaro; in Toscana dicono “aver la la faccia ‘ome il ‘ulo.
    Dopodiché:
    ognuno si gratti le sue rogne, a destra, al centro e a sinistra.

  5. Non significa nulla, solo malignità e cattiverie dei berlusconiani.

  6. Ah beh… certo. Dopo Berlusconi anche Vendola è un perseguitato.

  7. Se la notizia fosse vera, consiglierei a bersani ,la prossima volta tanto da quel che sembra tra non molto,di correre da solo alle prossime elezioni…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *