Pescara: rissa tra controllore e passeggero senza biglietto (Video)

È diventato subito virale il video ripreso da un passeggero su un bus di Pescara: il controllore e un passeggero sprovvisto di biglietto vengono a contatto dopo un lungo scambio di insulti. È accaduto tutto su un bus dell’Arpa collega Città Sant’Angelo a Pescara: “Il passeggero, che era di Roma – dice un testimone -, non aveva il biglietto né i documenti e lo ha dichiarato subito al controllore: ‘I documenti li ho lasciati in hotel. Pagherò la multa, e possiamo chiamare tranquillamente i carabinieri”.

Evidentemente le scuse non sono state per nulla gradite al controllore, che dopo aver ripetutamente chiesto al passeggero come mai non avesse fatto il biglietto dal costo di solo 1,10 euro, va su tutte le furie. C’è qualcosa che lo manda letteralmente in bestia, ma dal video non lo si riesce a percepire. Ad un certo punto, il passeggero gli mostra in segno di sfida anche una banconota da 50 euro, ma questo non serve a placare gli animi, anzi a surriscaldarli. Solo l’intervento di alcuni passeggeri ha evitato che la lite degenerasse e i due se le dessero di santa ragione.

Pescara: rissa sul bus controllore-passeggero

[jwplayer player=”1″ mediaid=”17533″]

loading...
loading...

1 Comment

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*