Pesce gigante pescato nelle acque di Fukushima

Un pesce gigante è stato pescato a largo della centrale di Fukushima. Si tratta di un raro esemplare di Anarhichas lupus

Andare a pesca riserva sempre qualche sorpresa, soprattutto se si decide di andare a poca distanza dal luogo dove nel 2011 è avvenuto un disastro nucleare.
Il pesce gigante che vedete nella foto è un esemplare di Anarhichas lupus, volgarmente detto pesce lupo o anguilla lupo, diffuso nel Pacifico e nell’oceano Atlantico ad elevate profondità.

La cattura però è avvenuta ad Hokkaido, nord del Giappone, a 400 miglia dalla centrale di Fukushima.
Hirasaka Hiroshi, il pescatore che esibisce l’animale dalle sembianze di un pesce preistorico, ha commentato la sua cattura su Twitter scrivendo:“che bel ragazzone”

Catture di un pesce lupo di queste dimensioni, in quella parte di mare, sono estremamente rare. Molti ittiologi ritengono che il disastro di Fukushima del 2011 abbia avuto un forte impatto sulla fauna e la flora locali, al punto da causare uno stravolgimento nell’habitat e nelle sembianze dei pesci.

loading...
loading...

1 Comment

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*