Home » Tecnologia e Diavolerie » Quag il motore di ricerca sociale per condividere news e interessi

Quag il motore di ricerca sociale per condividere news e interessi

quag-motoreQuag è una nuova piattaforma sociale che dà la possibilità agli utenti, che hanno passioni e interessi comuni, di interagire tra loro. Essa, però, non è un semplice social network con scopi aggregativi: infatti, Quag permette agli iscritti di formulare domande o di dare risposte in merito a specifici argomenti di interesse. Il nome del sito deriva dalla fusione di due termini: query+tag. Il portale, dunque, permette agli utenti di effettuare ricerche, chiedere aiuto e spiegazioni sull’esperienza avuta da coloro che condividono gli stessi hobby.

Gli argomenti sono visualizzabili nello stream di Quag e via email. In questa sezione, possiamo chiedere o dare risposte ai quesiti altrui, direttamente dal nostro profilo. Se le risposte che forniamo sono valide, gli utenti potranno esprimere un proprio giudizio e incrementare la nostra buona reputazione all’interno della community. Si possono postare anche domande in forma anonima. Quag mette a disposizione anche add-on per Firefox e Chrome, per accedere alle funzioni principali del servizio, direttamente dalla pagina del motore di ricerca.

Quag basa il proprio lavoro su SBIG, ossia sul Search Based Interest Graph, un interest graph implicito, generato automaticamente analizzando i metodi di ricerca degli utenti. Detto in maniera semplice, Quag individua gli interessi degli utenti, in base alle ricerche svolte dagli stessi. Infine, un algoritmo di pertinenza è capace di mettere in contatto gli utenti che hanno effettuato ricerche uguali, dal punto di vista sintattico e concettuale.

Ecco il video dimostrativo di Quag:

[youtube width=”600″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=LFiFc7ko1cU[/youtube]
Loading...

Altre Storie

WhatsApp, come leggere i messaggi cancellati

Torniamo a parlare di WhatsApp visto che dopo la diffusione della notizia secondo cui i …

One comment

  1. interessante, vado a fare un giro su Quag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *