Home » Politica & Feudalesimo » Quando Pina Picierno insultava Renzi e tifava Bersani

Quando Pina Picierno insultava Renzi e tifava Bersani

picierno-pina-fotoSu Twitter: “Qualcuno dica a Renzi che l’Onu ha appena stabilito che deve studiare”. La frase non è un granché. Ad ogni modo quel che più conta è: chi l’ha scritta? Andrea Scanzi? Alessandro Di Battista? Un nemico giurato del Pd? Un insegnante incazzato per il misero stipendio? No, Pina Picierno (nella foto).

Già veltroniana, già franceschiniana, già bersaniana, appena eletta eurodeputata con una valanga di voti, la Picierno, appena pochi mesi fa, non perdeva occasione di scagliarsi contro l’allora sindaco di Firenze.

“Bella supercazzola di Matteo Renzi sui diritti”.

“La soluzione per Matteo Renzi è più discoteche in Iran”.

“Lo slogan Adesso di Matteo Renzi? Lo ha lanciato Franceschini nel 2009, mazza che svolta!”.

“M’avanzano un sacco di cappellini della campagna di Renzi, che faccio li spedisco a lui o libero il mio garage?”

“Il pluripensionato Vespa andrebbe rottamato prima di tutti. Peccato che Renzi non la pensi così”.

“’Se perdiamo le primarie il partito non tocchi i rottamatori’, dice Renzi. Ma per chi ci ha preso, per Renziani?!

Sono solo alcune delle bordate che l’onnipresente Picierno ha riservato, nel corso del tempo, al suo ora amatissimo leader. Cambiare idea ci sta, per carità. Ma il dubbio che questo repentino cambio di orientamento sia legato alla sete di poltrone e visibilità viene.

E viene anche il dubbio che, nonostante la giovane età, la Picierno abbia idee poi non tanto “nuove”. Basti pensare che si è laureata in scienze della comunicazione con una tesi sul linguaggio di un democristiano doc come Ciriaco De Mita, definito “innovatore”. Un grande innovatore che, a 86 anni, si è laureato sindaco in un piccolo comune campano con un plebiscito. E fu proprio De Mita, scrive il giornalista Vasco Pirri,  che impose la Picierno come presidente dei giovani della Margherita.

Loading...

Altre Storie

Richiamato lotto di porchetta di Ariccia Igp per rischio microbiologico

Ma negli ultimi giorni è nato l’allarme sul prodotto sottovuoto a marchio Fa.Lu.Cioli… Sul sito del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *