Home » Varie & Avariate » Questura di Messina: “Spray al peperoncino, in dotazione alla Polizia di Stato”

Questura di Messina: “Spray al peperoncino, in dotazione alla Polizia di Stato”

A base di ‘oleoresin capsicum’, lo spray è uno strumento di dissuasione e autodifesa che può rivelarsi utile in molte situazioni: secondo le ultime notizie, anche la Polizia in Italia potrà utilizzare questo spray, anche se le restrizioni devono essere ben chiare a tutti gli operatori. Poi si è dato alla fuga. Accompagnato negli uffici del commissariato Casilino per gli ulteriori accertamenti, C.V. noto alle forze di polizia per i suoi trascorsi giudiziari, è stato arrestato per i reati di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio, danneggiamento e lesioni mentre l’autista, soccorso al vicino ospedale, ha avuto una prognosi di sei giorni.

Lo Spray è stato sperimentato nel 2014, con la verifica dei rischi alla salute effettuata dall’Istituto Superiore di Sanità. Sono stati distribuiti oltre 3mila esemplari insieme all’apposito kit di decontaminazione da utilizzare in caso di necessità.

L’erogazione della capsaicina provoca un’immediata riduzione della capacità di reazione del soggetto aggressore: agisce sulla capacità visiva, sulla respirazione, sulla pelle e sulla coordinazione motoria, a seconda del soggetto.

Loading...

Altre Storie

Ritirata acqua minerale dai supermercati: rischio contaminazione da Pseudomonas Aeruginosa

Dopo l’allarme del ministero della Salute che aveva chiesto il ritiro dei lotti d’acqua a marchio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *