Renzi a Modena con 23 auto blu

Una sfilata di 23 auto blu blocca la circolazione a Modena solo per Renzi

Un’auto blu per il presidente del consiglio.
“Matteo Renzi diceva…” Quanto volte abbiamo utilizzato questa frase nei nostri discorsi? Quante volte il presidente del consiglio si è smentito nel corso di questi brevi anni di governo?

Non da ultimo la beffa delle auto blu, proprio quelle che andavano tagliate, perché costano centinaia di migliaia di euro l’anno alle nostre tasche; quelle che possediamo in numero maggiore persino degli Stati Uniti; quelle che per strada fanno la differenza sostanziale tra i cittadini e coloro che del potere ne abusano.

Sono state spesso al centro di tante polemiche, ministri, parlamentare alternativamente ne hanno sempre promesso negli anni la riduzione, ma poi a leggere i dati di governo scopri che se ne acquistano sempre di nuove e lussuose.

“Io la scorta non la voglio, la mia scorta è la gente. Non voglio violare le regole, ma nemmeno dare l’impressione di un uomo che il giorno va al governo cambia status, immagine e stile. Non posso e non voglio passare dalla bicicletta all’auto blu“.

Queste erano le parole di Renzi prima di tutto.

Certo non si può nemmeno pretendere che il presidente del consiglio si muova senza la sua scorta, bisogna essere obiettivi in questo.
Ma muoversi nel centro di Modena in compagnia di 23 auto blu, più un’ambulanza sembra davvero, davvero eccessivo.

Quindi dobbiamo pensare: o Renzi è diventato col tempo un amante della pompa magna, oppure il suo staff prende così tanto su serio la sua impopolarità da doverlo proteggere con misure più che eccessive!

2 Replies to “Renzi a Modena con 23 auto blu”

  1. Che schifo ! Non ha ancora capito che se lo vogliono fare fuori non c’è scorta che lo salvi.Si deve vergognare a spendere e spandere mentre molti del popolo sovrano vivono di stenti .

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *