Home » Politica & Feudalesimo » “Renzi moralizzatore? Ci spieghi le oltre 100 assunzioni e le spese pazze per 20 milioni”
Matteo Renzi

“Renzi moralizzatore? Ci spieghi le oltre 100 assunzioni e le spese pazze per 20 milioni”

Matteo Renzi

Ieri a Piazzapulita Matteo Renzi – ormai trattato come una divinità, al pari di Monti – non ha fatto altro che scagliarsi contro gli sprechi e i privilegi della classe politica. Il sindaco di Firenze, che aspira a diventare il leader del Pd e del paese, ha promesso ancora una volta che, una volta capo del governo, darà una sforbiciata netta alle spese enormi della casta.

Ma Matteo Renzi è credibile? Per Achille Todaro, senatore del Pdl, non lo è affatto. E spiega perché:  “Da giorni Renzi imperversa con le sue dichiarazioni contro gli sprechi, di qualsiasi specie e misura, ergendosi al ruolo di Catone il Censore. Poiché – dice Todaro – il sindaco di Firenze se ne va a spasso per l’Italia a scagliare anatemi contro chi sperpera, vorrei allora porgli qualche domanda. E’ vero che sono state assunte da lui, nel Comune di Firenze, per un costo di circa 25 milioni di euro, più di cento persone, tra cui Cavini, colui che, a suo tempo, ricevette soldi da Lusi? Vogliamo parlare delle spese di rappresentanza, da presidente della Provincia, stimabili in circa 20 milioni di euro, tra cui cene a base di aragoste e piatti prelibati in ristoranti di Firenze e in varie parti del mondo? Vuole fare chiarezza su chi lo ha sostenuto dandogli milioni di euro sia per le attuali primarie sia per le primarie da candidato sindaco e la relativa campagna elettorale? Finora – conclude il senatore Totaro – dopo tante promesse lo abbiamo visto solo sventolare fogliettini, ma di cifre importanti nessuno sa nulla”.

Un’ultima domanda a Matteo Renzi vorremmo porla noi. La domanda è di quelle semplici, banali, sin troppo: eppure nessun giornalista si permette di porla! Gli togliamo l’imbarazzo: Dottor Renzi, visto che lei è costantemente in giro per l’Italia a fare campagna elettorale, quand’è che trova il tempo per fare il Sindaco di una città importante, bella e grande come Firenze? Francamente, non lo avremmo capito.

Loading...

Altre Storie

Cina shock: primo trapianto di testa su un cadavere, è russo il primo volontario vivente

Sarà il neurochirurgo italiano Sergio Canavero ad effettuare quest’intervento senza precedenti. Il dottor Canavero metterà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *