Renzi: “un politico prende meno di un tecnico o un giornalista”

2

Renzi: si farà legge sulle unioni civili; lo stipendio dei politici è già basso

Vedo molta energia positiva in Italia. Sono queste le parole sulla situazione attuale di Mattero Renzi al ritorno dalle ferie di agosto.

Il premier indica i segnali che faranno volgere al meglio il suo governo: il parlamento promuove leggi; il turismo al Sud è in aumento; l’Expo è andato per il meglio, contro ogni aspettativa.
Cresciamo adesso, come crescono la Francia e la Germania, per la prima volta dopo tanti anni.

“In un anno abbiamo fatto la legge elettorale, riforma del lavoro e della pubblica amministrazione, della scuola, delle banche popolari”. Queste le parole sicure e propositive del premier nell’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

E sulla domanda abolizione vitalizi, dimezzamento delle indennità, Renzi risponde con la sua solita calma: “ma di cosa parliamo ancora? Oggi un politico prende meno non solo di un tecnico o di un giornalista.

Le unioni civili dopo tanti scontri verbali si faranno: nella legge di stabilità verrà inserito un piano famiglia.

Loading...
SHARE