Home » Economia & Caste » Ricchi sempre più ricchi in Italia: il 10% detiene la metà della ricchezza

Ricchi sempre più ricchi in Italia: il 10% detiene la metà della ricchezza

Prime Minister Designate Enrico Letta Presents New Italian GovernmentLa crisi continua a falcidiare le famiglie italiane. Mentre oggi il governo Letta sostenuto dal PD di Renzi e dal Nuovo Centro Destra di Alfano regala qualcosa come 7,5 miliardi alle banche (ma la copertura per queste cose c’è sempre? Solo per non aumentare l’iva, 2 miliardi non si trovano?), vengono resi noti i dati dell’indagine biennale di Bankitalia (2010-2012). Secondo questi dati, nel biennio considerato  il reddito familiare medio degli italiani in termini nominali è diminuito del 7,3%, mentre la ricchezza media del 6,9%.

La povertà è salita dal 14% del 2010 al 16% nel 2012, con la ricchezza sempre più concentrata nelle mani di pochi. I governi che si sono succeduti in questi anni, di destra o di sinistra, hanno fatto in modo che chi era ricco oggi lo è ancora di più: il 10% delle famiglie più ricche – riferisce ancora Bankitalia – possiede il 46,6% della ricchezza netta totale (45,7% nel 2010). In Italia, inoltre, metà delle famiglie vive con meno di 2.000 euro al mese, mentre il 10% delle famiglie a più alto reddito, invece, percepisce più di 55.211 euro.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Loading...

Altre Storie

Streaming Gratis Juventus – Fiorentina Rojadirecta

La partita Juventus – Fiorentina   inizierà alle 20:45 allo Stadium di Torino, è l’anticipo della terza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *