Roma, turista violentata in albergo Fermato il portiere della struttura

0

Capodanno, turista svedese denuncia violenza in un hotel. E’ la pesante accusa pendente su un 36enne egiziano, portiere notturno di una struttura alberghiera in via del Corso, in pieno centro della Capitale.

Alle 04.30 del mattino una coppia di turisti svedesi ha avvicinato una pattuglia, chiedendo aiuto per una loro connazionale di 30 anni d’età, che a dire della stessa, sarebbe stata violentata nella sua camera d’albergo.

Sul posto gli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana e del Gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale, sotto la direzione di Lorenzo Botta, che hanno avviato indagini nell’hotel di via del Corso ed estrapolato le immagini delle telecamere interne. La giovane svedese è ancora molto turbata e si è salvata grazie alle grida che hanno avvertito amici e vigili urbani. “È un episodio che ovviamenteci indigna. Devo ringraziare la Polizia locale che è subito intervenuta”, ha dichiarato la Raggi.

Loading...
SHARE