Home » Politica & Feudalesimo » Rotondi: “PDL deve essermi grato”

Rotondi: “PDL deve essermi grato”

Gianfranco-Rotondi“Se si torna presto al voto, gli amici parlamentari del 2008 sono una risorsa preziosa. Il PdL deve essere grato dell’iniziativa da me promossa per mercoledì 13 marzo di riunire i gruppi congiunti di Camera e Senato nell’ultimo giorno di legislatura”. A parlare è l’ex ministro per l’Attuazione del Programma, Gianfranco Rotondi, che conferma la riunione (aperta alla stampa) dei parlamentari del 2008 del PdL che si terrà mercoledì 13 marzo alle ore 14.00 nell’Auletta gruppi parlamentari in Via di Campo Marzio. “Osserviamo con massimo rispetto la dialettica che si apre nell’Udc e ne faremo elemento di valutazione nel ragionamento politico sotteso alla riunione dei gruppi”, comunica ancora Rotondi con una nota stampa.

Loading...

Altre Storie

Gentiloni si piega agli scafisti Nessun blocco navale in Libia

Il blocco navale è «escluso». Sarebbe, spiega Roberta Pinotti, «un atto ostile» nei confronti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *